Giornata Mondiale Ambiente

Oggi è la Giornata Mondiale per l’Ambiente

Il 5 giugno si celebra la Giornata Mondiale per l'Ambiente: ecco cosa vogliono i ragazzi di oggi, anche sulla scia di Greta Thunberg e i Fridays for Future.

Il 5 giugno si celebra la Giornata Mondiale dell’Ambiente. Mai come nel 2019 si parla di crisi climatica, cambiamenti delle temperature, pianeta a rischio. Grazie a Greta Thunberg e ai ragazzi dei Fridays for future che scendono in piazza per il loro e il nostro futuro. Ma cosa ne pensano i giovani dell’attuale situazione?

Giornata Mondiale dell'Ambiente.

La Giornata Mondiale dell’Ambiente è una ricorrenza che nel lontano 1972 è stata proclamata dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite in occasione della nascita del Programma delle Nazioni Unite per l’ambiente. Cade ogni anno il 5 giugno. Da tempo sappiamo che la terra ha risorse limitate. E che non possiamo trattarla da padri padroni. Ma non ci è servito a nulla.

Già nel 1974, anno in cui venne celebrata per la prima volta la Giornata Mondiale dell’Ambiente, lo slogan scelto la diceva lunga. “Only one Earth“, una sola Terra. Slogan molto simili a quelli che oggi in giro per il mondo ogni venerdì i ragazzi dei Fridays for future urlano al mondo e scrivono sui loro cartelli. Perché non abbiamo un pianeta B!

Giornata Mondiale Ambiente

Le tematiche ambientali, per fortuna, sono tornate alla ribalta e occupano, anche se non molto, le prime pagine dei giornali. I più attenti sono proprio loro, i ragazzi, ma anche i Millenial, che chiedono che si faccia qualcosa. Già a partire dai luoghi di lavoro che secondo loro dovrebbero essere più green.

Secondo un’indagine recente pubblicata dalla CNBC l’86% dei millennial sarebbe d’accordo su una riduzione dello stipendio pur di lavorare in un’azienda che rispetta l’ambiente. Una ricerca di GreenBiz ci dice che 2 giovani su 3 non lavorerebbero per un’azienda che non abbia politiche ambientali adeguate. Un’ulteriore indagine di Forbes ci dice che le politiche di responsabilità sociale porterebbero a un aumento del 30% del capitale annuo.

E allora è meglio farla questa svolta green, per il bene del pianeta, delle aziende e anche dei collaboratori. Come sottolineato da uno studio del Gruppo Sodexo sui Work Place Trend.

Al giorno d’oggi, per eccellere, le organizzazioni devono prestare attenzione non solo agli aspetti economici della propria attività ma devono farsi promotrici del cambiamento nei confronti di problemi sociali e ambientali, posizionando i collaboratori in prima linea – afferma Stefano Biaggi, Amministratore Delegato di Sodexo Italia, leader mondiale nei Servizi di Qualità della Vita – Per questo motivo continueremo a monitorare i nostri progressi in termini di responsabilità sociale con il nostro programma Better Tomorrow 2025, contribuendo alla creazione di un domani migliore per le persone, le comunità e l’ambiente”.

Viviana Parisi, spunta un video importante: Gioele potrebbe essere altrove

Viviana Parisi l'autopsia conferma: è morta nel punto in cui è stata ritrovata

Coronavirus scuola: se un bambino sta male in classe cosa succede?

Padova: parrucchiere di 50 anni si toglie la vita nel salone in cui lavorava

Rimini, mamma lascia figli sul balcone per fare la spesa

Bianca Ballabio: ragazza 20enne muore in un incidente stradale

Luigino Parisi, per il padre Viviana era depressa: le sue parole