Giuseppe Conte in diretta: duro attacco a Matteo Salvini e Giorgia Meloni

Giuseppe Conte in conferenza stampa da Palazzo Chigi ha scagliato un duro attacco al leader della Lega Matteo Salvini e alla sua collega Giorgia Meloni

Home > Attualità > Giuseppe Conte in diretta: duro attacco a Matteo Salvini e Giorgia Meloni

È di pochi minuti fa la diretta del Premier Giuseppe Conte: il Capo del Governo ha annunciato la proroga delle misure restrittive imposte dal DPCM: la nuova data di possibile riapertura e avvio della fase 2 sarebbe prefissata per il 3 maggio, ma durante la conferenza stampa è stato duro anche l’attacco a Matteo Salvini e Giorgia Meloni

Conferenza stampa

In diretta da Palazzo Chigi

Gepostet von Giuseppe Conte am Freitag, 10. April 2020

Dopo aver discusso del nuovo DPCM e delle misure che adotterà il Governo per far tornare tutto alla normalità, il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte non ha risparmiato anche le repliche al leader della Lega Matteo Salvini e Giorgia Meloni, che da ieri diffondono false notizie sull’operato del governo. Ecco le parole del Premier

Giuseppe-Conte-Matteo-Salvini-lega

“L’Europa sta affrontando una situazione mai vista in tempo di pace. Le stime ci dicono che serviranno 1.500 miliardi di euro per fronteggiare questa emergenza in Ue. Sono numeri mai visti in tempi di pace. Le proposte emerse ieri sono un primo passo verso la risposta europea, ma l’Italia lo giudica ancora insufficiente.

giuseppe-conte-giorgia-meloni

Bisogna lavorare ancora per ottenere risultati ancora più soddisfacenti. Bisogna lavorare a un Fondo cofinanziato, con strumento degli Eurobond, che sia disponibile subito e sia adeguato dal punto di vista economico. Il nostro strumento è l’Eurobond, lo riteniamo il più adeguato per gestire l’emergenza e lo ribadiremo fino alla fine”. (…)

giorgia-meloni-matteo-salvini

Sul Mes il Presidente ha precisato: “In Italia sul punto è nato un dibattito molto vivace, che ritengo sano in una democrazia.È importante che questo dibattito si svolga con chiaretta, senza falsità. Il Mes esiste dal 2012, non è stato approvato la scorsa notte, come falsamente dichiarato e questa volta sono costretto a fare i nomi: da Matteo Salvini e Giorgia Meloni.

giuseppe-conte-matteo-salvini

Questo governo non lavora col favore delle tenebre, guarda in faccia. Su richiesta di alcuni stati membri, non dell’Italia, l’Eurogruppo ha lavorato a una proposta su una linea di credito collegata al Mes ma diversa da quelle già esistenti. L’Italia non ha firmato alcuna attivazione del Mes, non ha bisogno del Mes, lo ritiene totalmente inadatto all’emergenza che stiamo vivendo. La sfida non riguarda solo l’Italia, riguarda tutta l’Europa. Sono sicuro che con la nostra tenacia riusciremo a convincere l’Ue che questo è ciò che serve. Lotterò con coraggio per Eurobond subito”.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI