Foto di Giuseppe Conte

Cosa prevede e quando sarà valido il nuovo DPCM firmato da Giuseppe Cont

Giuseppe Conte ha firmato un nuovo DPCM che prevede ancora nuove misure per contenere l'epidemia da COVID-19: ecco cosa c'è scritto

Giuseppe Conte ha firmato il nuovo DPCM. Prevede nuove misure e nuove restrizioni per contenere la diffusione e prevenire i contagi da COVID-19. Il Presidente del Consiglio è arrivato nella notte dopo un lungo confronto con le Regioni e il governo.

Foto di Giuseppe Conte

Il decreto è stato firmato e sarà valido per trenta giorni. Giuseppe Conte ha confermato quello che già era stato anticipato da Roberto Speranza a Che Tempo che fa. Vediamo ora tutte le nuove misure

Foto Mascherina Giuseppe Conte

Nel nuovo DPCM la novità essenziale è nel divieto di feste private. Non sarà dunque possibile assembrarsi né al chiuso né all’aperto, compresi i luoghi pubblici. Si dovranno ricevere non più di 6 persone, fuori dal nucleo familiare, nelle proprie abitazioni tra amici e non conviventi.

Per quanto riguarda tutte le cerimonie, tra cui ovviamente matrimoni, e funerali, non sarà possibile essere più di 30 persone.

Sport: oltre al calcetto a livello amatoriale, saranno vietate le gare e competizioni. Gli sport consentiti saranno solo quelli previsti dalle società professionistiche, sia a livello agonistico dia per le associazioni dilettantistiche.

mascherine

Mascherine: d’ora in poi è obbligatorio portare la mascherina in ogni luogo che non sia la propria abitazione. Anche all’aperto. Potrà esserne evitato l’utilizzo solo ai bambini inferiori ai sei anni di età e le persone con patologie certificate incompatibili con l’uso del dispositivo protettivo.

Il governo tuttavia raccomanda l’utilizzo di mascherine anche in luoghi privati e con i propri familiari in quanto è riscontrato che il maggior contagio avviene proprio nello stesso nucleo familiare.

nuovo dpcm

Stadi, cinema, teatri e concerti: tutto rimarrà uguale. Mille spettatori all’aperto e 200 nei luoghi chiusi. Ovviamente, la distanza, le mascherine e l’assegnazione dei posti dovrà essere rispettata. Tutto sarà da calcolare poi in base alle metrature disponibili di ogni struttura. Gli stadi potranno essere riempiti solo per il 15%.

Bar e ristoranti: i locali dovranno chiudere alle 24. Non sarà possibile consumare fuori dal locale in piedi dopo le 21 e si potrà stare solo seduti ordinariamente ai tavoli. Ancora le sale da ballo e le discoteche saranno chiuse, si potranno effettuare fiere e congressi.

Denise Pipitone: controlli in Calabria su una ragazza di 21 anni dopo una segnalazione

Denise Pipitone: controlli in Calabria su una ragazza di 21 anni dopo una segnalazione

Nuove intercettazioni sul caso di Denise Pipitone: una conversazione tra Jessica e Alice

Nuove intercettazioni sul caso di Denise Pipitone: una conversazione tra Jessica e Alice

Caso Denise Pipitone: spunta una nuova foto a Mattino 5 e un'importante rivelazione dell'avvocato Frazzitta

Caso Denise Pipitone: spunta una nuova foto a Mattino 5 e un'importante rivelazione dell'avvocato Frazzitta

Il triste racconto di Emma Marrazzo, madre di Luana D'Orazio: "Il bambino resta con noi"

Il triste racconto di Emma Marrazzo, madre di Luana D'Orazio: "Il bambino resta con noi"

Lutto negli USA: Tawny Kitaen è morta a soli 59 anni

Lutto negli USA: Tawny Kitaen è morta a soli 59 anni

Città di Castello, incidente mortale per una ragazza di 21 anni

Città di Castello, incidente mortale per una ragazza di 21 anni

Dolore durante il funerale di Luana D'Orazio

Dolore durante il funerale di Luana D'Orazio