Giuseppe Conte mascherina

Giuseppe Conte firma un nuovo Dpcm: sì a sport teatri e cinema, chiuse discoteche e fiere

Dopo la prima fase di emergenza acuta, ora durante la fase 2, il premier Giuseppe Conte ha firmato un Nuovo Dpcm: sì a sport, teatro e cinema, chiuse discoteche

Giuseppe Conte ha firmato un nuovo Dpcm: il decreto è redatto in dieci articoli e sarà valido fino al 14 luglio, lo ha annunciato durante una consueta diretta Facebook, il documento regolamenta l’apertura di teatri, cinema e dà al via agli sport di contatto, ma blocca per ora le discoteche.

Consiglio dei Ministri n. 51

In diretta da Palazzo Chigi

Gepostet von Giuseppe Conte am Donnerstag, 11. Juni 2020

Una grande novità riguarda anche i nuclei famigliari, impegnati quindi nel Nuovo Dpcm sono stati anche la ministra alla Famiglia Elena Bonetti e la ministra del Lavoro Catalfo.

ministra Elena Bonetti

“Abbiamo approvato in Cdm il Family Act, per sostenere la genitorialità, contrastare la denatalità, favorire la crescita dei bambini e giovani e la conciliazione della vita familiare con il lavoro, soprattutto femminile. Devo a Bonetti e Catalfo l’impegno per portare a compimento questo importante provvedimento” spiega il Premier.

Le novità per lo sport e la cultura

Catalfo ministra

Ma continuano le novità: “Un’ulteriore novità, dal 12 giugno riprendono gli eventi sportivi a porte chiuse, anche la Coppa Italia di calcio, per intenderci, senza presenza di pubblico come previsto dai protocolli. Riaprono le attività di sale giochi, sale scommesse sale bingo, a condizione che le Regioni abbiano controllato la compatibilità con l’andamento della curva epidemiologica”.

E ancora “Dal 25 giugno possono riprendere gli sport amatoriali di contatto. Riaprono i centri estivi anche per i bambini in età da nido. Riprendono gli spettacoli aperti al pubblico in sale teatrali, da concerto, cinematografiche e in altri spazi, anche all’aperto, ma con alcune cautele e precauzioni. Restano sospese tutte le attività che abbiano luogo in sale da ballo, discoteche o locali assimilati, sia all’aperto che al chiuso.

Restano sospese fino al 14 luglio 2020 le fiere, i congressi; i corsi professionali potranno essere svolti in presenza, le attività di centri benessere e termali sono consentite, anche qui previo l’accertamento di regioni e province autonome sulla compatibilità con l’andamento della curva epidemiologica”. 

Giuseppe Conte

Inoltre, il Premier, ha ricordato che da lunedì sarà possibile scaricare l’App Immuni, un’applicazione che offre ai cittadini di sapere se si è venuti a contatto con casi sospetti, nel pieno rispetto della privacy.

Novara, tragedia sull'A26 auto contro cinghiali: morti due calciatori

Jonathan Galindo, l'incubo social tra i genitori: è davvero reale?

Lecce, parla lo zio del killer Antonio De Marco: "Ragazzo tranquillo e sereno"

Alex Zanardi sarà sottoposto ad un altro intervento di ricostruzione cranio-facciale

Napoli, le indagini sul bimbo che si è suicidato a soli 11 anni

Antonio Ciontoli condannato a 14 anni, i familiari a 9: giustizia fatta per Marco Vannini

Berlusconi è ancora positivo al Coronavirus: "Sto bene, mi sento un leone"