hanno fissato in modo inappropriato le natiche della donna

"Doveva vestirsi in base all'evento, non farsi notare con i suoi attributi nell'aria o ben definiti" Ecco uno dei commenti che ha ricevuto il vincitore del premio nazionale di matematica, dopo che due funzionari governativi, hanno fissato in modo inappropriato le natiche della donna

Due funzionari pubblici del governo di Guerrero, in Messico, hanno “esaminato” il vincitore del premio nazionale di matematica in modo inappropriato, mentre riceveva un premio dal governatore Hector Astudillo Flores. Le foto che hanno catturato il momento sono diventate virali e oggi i funzionari sono oggetto di aspre critiche per i loro sguardi lascivi.

L’evento si è verificato durante la cerimonia per la bandiera nazionale di quel paese, che si tiene ogni primo lunedì di ogni mese al di fuori del Palazzo del Governo a Chilpancingo, nella comunità messicana di Guerrero. Il governatore voleva approfittare dell’atto, per onorare il campione nazionale di matematica, la giovane Naomi Mastache Lopez che oltre ad essere brillante con i numeri, è anche molto bella. Quando Naomi è andata a ritirare il premio dal governatore, due funzionari statali che erano alla festa, hanno lanciato davvero un brutto tipo di sguardi, fissando le natiche della donna, in una maniera lasciva e moralmente riprovevole per quei rappresentanti eletti della città. Uomini il cui comportamento è messo in discussione, sono Vice Jorge Salgado Parra e il direttore generale della Commissione delle acque e dello stato delle acque reflue di Guerrero, Arturo Palma Carro. Le immagini che mostrano il gesto sgradevole divennero presto virali e indignando la maggior parte degli utenti su Internet, sebbene ci fossero anche quelli che criticarono Naomi per essersi vestita così ed essere così carina.

“Doveva vestirsi in base all’evento, non farsi notare con i suoi attributi nell’aria o ben definiti … (con abiti molto stretti). Se non voleva essere vista in quel modo doveva essere vestita in modo diverso “, ha detto un utente di Facebook.

A mio parere, nessuna donna, o uomo, deve sopportare alcuna mancanza di rispetto per vestirsi in questo modo, perché oggi è Naomi, ma domani possono essere le nostre figlie, sorelle o nipoti. Nessuno ha il diritto di vederci come un oggetto, tanto meno i dipendenti pubblici che dovrebbero comportarsi con la massima etica .

“Questo momento imbarazzante mostra l’incapacità di alcuni uomini di controllare il loro istinto animale, data l’evidente bellezza di una ragazza che possiede molto più della bellezza fisica”, ha detto un utente di Internet. Finora nessuno dei due funzionari, né il Governatore, né alcuno degli uffici coinvolti, hanno rilasciato alcuna dichiarazione di ciò che è accaduto e rimangono in assoluto silenzio.

Può essere che scusarsi a questo punto sia come riconoscere il fatto, ma non farlo ci fa pensare che considerano questi “sguardi” normali e quotidiani, qualcosa di totalmente riprovevole. La vera novità dovrebbe essere il talento di Naomi e i suoi premi. Già nel 2015 ha rappresentato il Messico, insieme ad altri tre connazionali al quarto Women ‘s Olimpiadi di Matematica tenute in Bielorussia e da lì,  ha raccolto molti meriti.

Speriamo che questa giovane donna possa lasciarsi alle spalle quello che è successo e continuare a concentrarsi su come essere migliore ogni giorno. Congratulazioni per tutti i tuoi risultati.

Condividi questo caso insolito che ha aperto un dibattito molto controverso nelle reti.

Tom Parker ha scoperto di avere un tumore al cervello al quarto stadio

Giuseppe Conte ha firmato il nuovo DPCM: chiusura bar, ristoranti e locali alle 18

Covid-19, Giuseppe Conte non cambia il dpcm: "Misure necessarie"

Un sindaco da ammirare

Online la bozza del nuovo DPCM: coprifuoco alle 18, chiusura palestre, piscine, teatri e cinema

Spadafora, 800 euro a novembre per palestre e piscine chiuse

Incidente a Caluso, il bimbo di 5 anni non ce l'ha fatta