I biscotti dalla forma particolare

L'insegnante chiede ai genitori di preparare dei biscotti per i suoi alunni, ma una mamma di loro si prende una libertà troppo grande

Home > Attualità > I biscotti dalla forma particolare

Ho conosciuto persone a cui i cookie non piacevano affatto. Esistono delle persone che resistono al gusto dolce e croccante del pan di spagna appena sfornato? Forse sì, ma solo alla vista della forma del biscotto! Probabilmente i bambini non apprezzeranno, magari gli adulti potrebbero amarli un po’ di più.

Come vedete questi biscotti hanno la forma di una v@gina, ma non sono venduti in un sexy shop! Tutto è iniziato quando un insegnante ha chiesto a dei genitori a turno di portare degli spuntini come ricompensa per il comportamento della classe.

biscotti

Una mamma di loro, che chiameremo Autumn, ha deciso di eseguire il compito alla maestra in modo particolare. Ha voluto infatti fare un tributo alla v@gina. Pensando erroneamente che per l’insegnante non ci sarebbero stati problemi. Quando la maestra scartò l’alluminio trovò le varie v@gine è sbiancata.

“Mi dispiace Autumn, ma non posso darli ai miei studenti. Questo semplicemente non è un gesto appropriato.” questo è il messaggio inviato dall’insegnante.

lettera-insegnatne

La madre ha risposto alla lettera lamentandosi:

“Signorina, mi piacerebbe prendermi il tempo per esprimere i miei sentimenti per l’incidente di oggi. Ho pensato che fosse una donna istruita a causa dei suoi risultati e dei suoi metodi di insegnamento ben noti. Hai totalmente cambiato la mia opinione, sei una delle donne più chiusa che conosca. Fare l’insegnante è un lavoro per donne. Perché non educare ai diritti delle donne in questo modo? Perché negare un’educazione importante per i nostri futuri leader di questo mondo. Devo dire che conoscere il corpo umano, sia quello degli uomini che delle donne, è bello e tu stai privando i tuoi alunni di ciò. Noi, come donne, dovremmo stare insieme e informare le persone sulla v@gina e su come soddisfarla. Non parteciperò al venerdì dei genitori a causa della mancanza di rispetto che mi è stata portata oggi. Dovremmo celebrare la v@gina, non vergognarci di essa” ecco le parole shock della mamma

risposta-brutale

La lettera si è conclusa poi nel modo peggiore: “spero che finisca con un marito violento che ti colpisce ogni notte” parole davvero atroci.