Ieri un bimbo ha perso il regalo per la sua mamma

AAA cercasi bimbo che ha dimenticato il regalo per la festa della mamma: "grazie a tutti voi <3"

Home > Attualità > Ieri un bimbo ha perso il regalo per la sua mamma

Come abbiamo sempre detto, la potenza dei social network non va mai sottovaluta ed oggi, in onore della festa della mamma e negli ultimi giorni è stata utilizzata, chiedendo aiuto ad ognuno di voi. Nella giornata di ieri, un bambino ha perso il regalo per la sua mamma, alla fermata metro di Milano.

Una passeggera, che per l’appunto si trovava sulla metropolitana Zara, ha trovato una poesia scritta in inglese, realizzata per la festa della mamma ed accompagnata da un mazzo di fiori. Intenerita ed anche commossa dal lavoretto e consapevole che qualche bimbo l’avesse perso, ha scattato una foto del regalo e l’ha poi pubblicata sul suo profilo Twitter, chiedendo aiuto a più persone possibili.

Da quel momento il post ha raggiunto un numero incredibile di condivisioni e proprio in questo momento, sta ancora balzando di bacheca in bacheca.

La storia è finita perfino sul Tgcom e su altre note testate.

Questo è il post scritto su Twitter: “AAA cercasi bimbo che ha perso il regalo per mam. Ieri sera a #MMZara #Milano ho trovato un mazzo di fiori di carta con biglietto: ‘You Gave me healthy food’ una poesia in inglese di un bimbo per la mamma. Fai passaparola e proviamo a restituire il regalo perduto!”

La donna è perfino stata contattata da Radio Deejay, che le ha proposto di andare in onda e di cercare il bimbo alla radio.

Poco fa, abbiamo finalmente letto la splendida notizia in un commento: bimbo ritrovato e consegna fatta! Domani mattina scrivo un post con i particolari per condividere la bellissima notizia con tutti e l’impresa riuscita grazie alle condivisioni e segnalazione sui social. Grazie ❤

La risposta è stata data ieri sera, quindi rimaniamo in attesa dei bellissimi dettagli e di scoprire la reazione del bimbo, quando una donna dal cuore d’oro, gli ha restituito il regalo della sua mamma!

E’ molto belle vedere che ci sono ancora persone come questa donna, che non è rimasta indifferente dinanzi l’immagine di un bimbo che oggi non aveva un regalo da dare alla sua mamma.