Il luogo di preghiera

Dopo il passaggio di un terribile tornado i soccorritori trovano un unica piccolissima stanzetta in piedi in mezzo al nulla, quando la aprono non riescono a credere a ciò che è accaduto. La notizia ha fattoil giro del web sorprendendo migliaia di persone.

Home > Attualità > Il luogo di preghiera

Quando sentiamo la parola tornado è inevitabile pesare alla distruzione, a milioni di perdite materiali e, sfortunatamente, anche le perdite umane. Coloro che vivono in aree soggette ai tornado, sono pronti a lasciare la propria casa o preparare alcune aree della casa per proteggersi. Qualunque sia la situazione, nessuna persona vorrà essere fuori quando ciò accade.

Prima di un tornado è necessario rimanere calmi ed essere attenti alle possibili trasformazioni.

In generale, nei villaggi viene attivato un allarme di evacuazione, ma se non si ha il tempo di andarsene è necessario trovare un riparo, un seminterrato o una cantina, una stanza senza finestre, un luogo sotterraneo che fornisce protezione. I tornado non avranno pietà quando si tratta di distruggere tutto ciò che hanno davanti, e la cosa più importante è salvaguardare la propria vita.

Nella Contea di Lee, in Alabama, più di 10.000 persone sono rimaste senza energia dopo essere state colpite da un tornado.

A marzo, l’Alabama ha subito uno dei tornado più forti della sua storia. I cittadini furono avvertiti ma avevano solo 8 o 9 minuti per cercare rifugio. Con il tornado in arrivo e senza avere un posto dove andare, una famiglia è riuscita a nascondersi in una piccola stanza senza finestre: era l’armadio della nonna.

Era un luogo di preghiera che ha salvato la famiglia.


Jason Smith era un collaboratore della squadra di soccorso. Descrisse l’evento come un giorno tragico, c’erano detriti ovunque, dispersi e feriti gravi; Tuttavia, c’era qualcosa che attirò in modo particolare la sua attenzione. Notò che tutto intorno era completamente distrutto tranne quel particolare angolo. Il ragazzo caricò le foto online per mostrare alle persone come quella stanza della preghiera abbia salvato un intera famiglia.


La pubblicazione divenne rapidamente virale e molti utenti iniziarono a dire che era un miracolo. L’incredibile storia di sopravvivenza è riuscita ad attraversare i confini e ha raggiunto migliaia di persone.

Questa famiglia ha avuto la gioia di sopravvivere a un tornado che ha seminato 23 vittime. Forse tutte le preghiere della nonna hanno agito da mantello protettivo e le hanno dato l’opportunità di vivere e assistere a un vero miracolo.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI