Incidente a Falconara

Incidente a Falconara, donna uccisa: bimba si salva

Morta donna 66enne in un incidente a Falconara. Salva la bimba che era con lei

A causa di un incidente a Falconara, città alle porte di Ancona, nelle Marche, una donna di 66 anni è morta. Stava attraversando sulle strisce pedonali insieme a una bambina, che fortunatamente si è salvata. Le forze dell’ordine hanno ricostruito le dinamiche dell’ennesimo incidente con vittime.

Attraversare sulle strisce pedonali
Fonte Pixabay

La tragedia è avvenuta in Via Saline, a Falconara Marittima. La vittima è una donna di origine macedone che risiede a Castelferretti, sempre in provincia di Ancona.

Il 15 ottobre scorso, intorno alle ore 12.30, vicino al numero civico 5 di via Saline a Falconara Marittima, la signora stava passeggiando con la piccola in direzione Ancona.

Si trovava a 200 metri dall’incrocio con via Giordano Bruno.

La sicurezza delle strisce pedonali
Fonte Pixabay

L’investimento mortale ha scosso la città in provincia di Ancona: un’auto l’ha completamente travolta mentre si trovava sulle strisce pedonali. Per lei non c’è stato nulla da fare. I soccorritori del 118 sono subito intervenuti, ma non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

Alla guida dell’auto un anziano signore di 82 anni che vive ad Ancona. Insieme a lui a bordo del mezzo c’era un’altra persona.

Con la donna investita, invece, c’era anche una bambina, che per fortuna si è salvata. Probabilmente era la nipote, anche se su questo dettaglio non è emersa ancora nessuna certezza.

Incidente a Falconara
Fonte Pixabay

Incidente a Falconara, le forze dell’ordine indagano sull’accaduto

Secondo le prime ricostruzioni fatte dalle forze dell’ordine, subito intervenuto sul luogo dell’incidente, la donna era uscita per andare a prendere la bambina alla pensilina del bus, poco distante dal luogo dell’impatto. L’uomo non si sarebbe accorto di loro, prendendo in pieno la donna con la sua Fiat Punto.

Fonte YouTube Asterio Tubaldi

La bambina si è miracolosamente salvata, perché lei camminava sul lato più esterno della carreggiata. Ed è riuscita a salvarsi. Mentre per la donna, morta sul colpo durante l‘incidente, nessuno ha potuto fare nulla.

Caso Denise Pipitone: la Procura torna ad indagare sull'Hotel Ruggero II

Caso Denise Pipitone: la Procura torna ad indagare sull'Hotel Ruggero II

Piera Maggio e la rabbia contro Quarto Grado: le parole inviate a Gianluigi Nuzzi

Piera Maggio e la rabbia contro Quarto Grado: le parole inviate a Gianluigi Nuzzi

Tutti devono sapere

Tutti devono sapere

Quarto Grado: le ultime dichiarazioni dell'ex pm Maria Angioni

Quarto Grado: le ultime dichiarazioni dell'ex pm Maria Angioni

Oggi il piccolo Lorys Stival avrebbe compiuto 14 anni

Oggi il piccolo Lorys Stival avrebbe compiuto 14 anni

Un uomo canta ai pazienti mentre li trasporta fuori dalla sala operatoria

Un uomo canta ai pazienti mentre li trasporta fuori dalla sala operatoria

Autopsia di Andrea Pignani: come è morto il killer di Ardea

Autopsia di Andrea Pignani: come è morto il killer di Ardea