grave incidente coinvolti tre ragazzi

Incidente a San Donà tra auto e camion, famiglia con bimba di pochi mesi coinvolta

Ecco quali sono le condizioni di salute delle persone coinvolte

Grave incidente tra auto e camion a San Donà di Piave, in provincia di Venezia, in Veneto. Coinvolta una famiglia composta da mamma, papà e una bambina di pochissimi mesi, oltre a un camionista originario di San Biagio di Callalta, città che si trova sempre in Veneto ma in provincia di Treviso. Quali sono le condizioni di salute delle persone coinvolte nel sinistro?

incidente a 21 figlio

L’incidente ha avuto luogo nella giornata di lunedì 9 maggio 2022 intorno alle ore 16, sulla bretella San Donà-Noventa, in zona Ipercoop. I Carabinieri stanno cercando di ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente, per capire se ci sono responsabilità da parte dei due autisti, dell’auto e del camion coinvolti.

Secondo una prima ricostruzione, l’Alfa Romeo Giulietta, a bordo della quale c’era una famiglia di Gaiarine, in provincia di Treviso, composta da padre, madre e figlia di pochi mesi, si è scontrata con un camion Iveco. L’auto è finita fuori strada.

Nell’impatto l’auto ha avuto la peggio, finendo fuori strada. Grave la mamma che era a bordo del mezzo: pare fosse al volante quando c’è stato l’impatto con il camion. Tutti i componenti della famiglia sono stati trasportati con l’elisoccorso di Treviso all’ospedale di Mestre.

La donna è la vittima dell’incidente che ha riportato le lesioni più grave. Ma vista la giovane età della bambina, anche lei è stata trasportata in via del tutto precauzionale, insieme anche al padre che come lui è risultato praticamente illeso.

eliambulanza

Incidente a San Donà tra auto e camion: mamma più grave, mentre papà e figlio praticamente illesi

Sul posto sono intervenuti subito i sanitari del 118 che hanno soccorso i tre componenti della famiglia e il camionista di San Biagio di Callalta, che non ha riportato ferrite gravi durante l’incidente.

grave incidente coinvolti tre ragazzi
Fonte foto da Pixabay

Oltre ai sanitari anche i vigili del fuoco hanno raggiunto il luogo dell’incidente. I Carabinieri hanno deviato il traffico eseguendo tutti i rilievi del caso.