dario crollo funivia

Incidente del Mottarone: la prima chiamata ai soccorsi dopo lo schianto della cabina

Le prime parole dette fanno venire i brividi

Nella prima chiamata ai soccorsi dopo lo schianto della cabina nel terribile incidente del Mottarone le parole dette al telefono fanno venire i brividi. In quella che è una tragedia immane per il nostro paese, sono morti 14 dei 15 occupanti della cabina, caduta al suolo dopo la rottura dei cavi e a causa di un intervento sconsiderato ai freni di emergenza.

Schianto della cabina a Stresa
Fonte Pixabay

La chiamata in questione, di cui è stato diffuso l’audio dal Corriere della Sera, vede protagonisti un’operatrice del 118 e i Carabinieri, dopo l’incidente della funivia del Mottarone. La conversazione è molto confuse e le parole dell’operatrice cercano di spiegare quello che è successo, anche se ancora non si sa niente.

Una cabina della funivia si è schiantata, ma non capiamo bene dove. Che casino, che casino.

Una cabina è caduta, stiamo mandando alcuni mezzi via terra e un elicottero. Chiamiamo anche i Vigili del Fuoco. Forse lo schianto è avvenuto in cima al Mottarone. Non si capisce bene. Hanno indicato piazzale Lido, ma non è lì.

L’operatrice del 118 prova a spiegare ai Carabinieri quello che è avvenuto: sono momenti davvero molto concitati. Dopo un attimo aggiunge:

La cabina è caduta in mezzo al bosco, ma non sappiamo di preciso dove. Pare non sia raggiungibile via terra. All’interno c’erano almeno 6 persone. Sono sicuramente in condizioni gravissime. Appena riusciamo ad avere ulteriori informazioni vi aggiorniamo.

dario crollo funivia

Incidente del Mottarone, le difficoltà dei soccorritori

Per i soccorritori non è stato facile raggiungere il luogo dell’incidente. Così come riuscire ad andare avanti dopo aver visto le immagini strazianti delle vittime dello schianto della cabina.

crollo funivia eitan

In un’altra telefonata un Carabiniere dice:

Stai in zona – dice uno di loro a un altro carabiniere -. Resta dalle parti di Stresa, appena ho altre informazioni ti dico. Una cabina è precipitata ma non so dove. C’è il 118 in linea, un attimo.

La gioia del papà del piccolo Nicola Tanturli, dopo il ritrovamento del bambino

La gioia del papà del piccolo Nicola Tanturli, dopo il ritrovamento del bambino

I dubbi sulla scomparsa del piccolo Nicola Tanturli: i punti oscuri della vicenda

I dubbi sulla scomparsa del piccolo Nicola Tanturli: i punti oscuri della vicenda

Tragedia a Cesena, il piccolo Diego Georgiev è morto a 2 anni: i genitori presentano un esposto

Tragedia a Cesena, il piccolo Diego Georgiev è morto a 2 anni: i genitori presentano un esposto

Ritrovameto Nicola Tanturli, la prima ricostruzione sul percorso

Ritrovameto Nicola Tanturli, la prima ricostruzione sul percorso

Funerale di Salvatore Ranieri: il nonno ha tentato di proteggere i fratellini uccisi

Funerale di Salvatore Ranieri: il nonno ha tentato di proteggere i fratellini uccisi

Denise Pipitone: Maria Angioni indagata. Le dichiarazioni dell'ex pm dopo la notizia

Denise Pipitone: Maria Angioni indagata. Le dichiarazioni dell'ex pm dopo la notizia

Le prime foto del ritrovamento del piccolo Nicola Tanturli, bimbo di 21 mesi scomparso

Le prime foto del ritrovamento del piccolo Nicola Tanturli, bimbo di 21 mesi scomparso