Incidente George Clooney in Italia

George Clooney, l’amato attore americano, ama l’Italia e viene spesso in vacanza o per lavoro. Non poteva sapere, però, che sulle strade italiane avrebbe rischiato la vita. Tutto è accaduto ieri mattina, verso le 8, all’incrocio per la Marina di Costa Corallina… vicino allo stop, quello che immette sull’Orientale Sarda, fra Porto San Paolo e Murta Maria.

La brutta disavventura si è conclusa, fortunatamente, bene per il noto attore americano che è stato dimesso dall’ospedale con una forte contusione al ginocchio. George Clooney si trovava in Italia insieme alla moglie Amal e ai suoi due gemelli. Alloggiavano in una villa a Puntaldìa ed erano in Italia per la produzione della serie tv Catch 22 che si gira a Sud di Olbia. George era in moto ed è stato travolto da una macchina, una station wagon guidata da Antonello Viglino, un 65enne termo-idraulico che si stava recando al lavoro. Antonello doveva imbarcarsi alle 8 sul traghetto che l’avrebbe portato dal porticciolo di Costa Corallina all’isola di Tavolara, dove avrebbe dovuto fare i lavori di manutenzione a una villa. Ma cos’è successo esattamente.

Antonello stava per girare a sinistra e non ha visto che, dalla direzione opposta, stava venendo verso di lui una motocicletta.

Aveva il sole in faccia e ha fatto la manovra, causando l’incidente.

Il motociclista in questione era George Clooney e lo schianto è stato fortissimo… lo testimonia anche il parabrezza distrutto della station wagon.

L’attore è stato subito trasportato in ospedale dove, fortunatamente, ha scoperto di non avere ferite gravissime: solo contusioni e piccole ferite e il trauma al ginocchio che si risolverà con 20 giorni di cure.

La moglie Amal lo ha raggiunto subito in ospedale e insieme sono riusciti ad uscire evitando la folla di curiosi e paparazzi.

Antonello si è chiuso in casa e si dice distrutto: ha rischiato davvero di fargli molto male.

Fortunatamente la testa dell’attore era protetta dal casco ed è per questo che, forse, si è salvato.

Noi gli auguriamo pronta guarigione…

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Veronica Panarello: condannata per calunnia nei confronti del suocero Andrea Stival

Veronica Panarello: condannata per calunnia nei confronti del suocero Andrea Stival

Kristopher Dixon muore a soli 18 anni: travolto da un tram

Kristopher Dixon muore a soli 18 anni: travolto da un tram

Un uomo canta ai pazienti mentre li trasporta fuori dalla sala operatoria

Un uomo canta ai pazienti mentre li trasporta fuori dalla sala operatoria

Vicenza, scoperto il possibile movente dietro l'omicidio di Alessandra Zorzin: cosa è emerso

Vicenza, scoperto il possibile movente dietro l'omicidio di Alessandra Zorzin: cosa è emerso

Mamma 23enne di 11 figli ne vorrebbe altri

Mamma 23enne di 11 figli ne vorrebbe altri

Omicidio Alessandra Zorzin, scomparso i telefoni della vittima e del suo assassino

Omicidio Alessandra Zorzin, scomparso i telefoni della vittima e del suo assassino

Il post di Piera Maggio dopo la richiesta di archiviazione di Anna Corona e Giuseppe Della Chiave

Il post di Piera Maggio dopo la richiesta di archiviazione di Anna Corona e Giuseppe Della Chiave