Incidente mortale A Villamar

Incidente mortale, uomo muore mentre andava in ospedale dalla moglie incinta

Andava in ospedale dalla moglie incinta, muore in un incidente mortale in Sardegna

Incidente mortale in Sardegna, nel territorio di Villamar, della provincia del Sud Sardegna, nella subregione storica della Marmilla. Due auto si sono scontrate. Uno dei due uomini coinvolti e che non ce l’ha fatta a causa dello schianto stava andando in ospedale dalla moglie incinta.

Scontro frontale tra due auto
Fonte Pixabay

L’incidente mortale si è verificato nella tarda serata di domenica 11 ottobre. Lo schianto è avvenuto sulla statale 196 al chilometro 39,500, nel territorio di Villamar. Entrambi i conducenti sono morti.

A perdere la vita Andrea Cogoni, un uomo di 34 anni originario di Gesturi, e Nicola Ghiani, un uomo di 37 anni che invece viveva a Guasila. I due uomini si trovavano alla guida delle loro auto che si sono scontrate frontalmente.

Scontro frontale tra i mezzi
Fonte Pixabay

Andrea era a bordo della sua Nissan Juke, mentre Nicola a bordo della sua Bmw. Le macchine procedevano da due direzioni opposte. Intorno alle 22.30 si sono scontrate. Per loro non c’è stato nulla da fare: a causa dell’impatto violento sono morti sul colpo.

Subito sono intervenuti i soccorritori del 118 e i vigili del fuoco. Ma per i due uomini non c’era più niente da fare. I sanitari non hanno potuto far altro che dichiararne il decesso. Pare che siano morti sul colpo. Uno dei due uomini stava andando all’ospedale di San Gavino dalla moglie, ricoverata perché incinta.

Donna incinta ricoverata in ospedale
Fonte Pixabay

Incidente mortale in Sardegna, cause ancora da accertare

Le cause dello scontro non sono ancora note. Non è ancora chiaro come sia avvenuto l’impatto.

Attualmente le indagini in corso stanno cercando di capire cosa sia successo quella sera su quella strada. E perché i due mezzi hanno avuto un impatto così violento.

Incidente mortale A Villamar
Fonte Pixabay

I Carabinieri hanno subito svolto i rilievi di rito per far andare avanti le indagini, mentre i vigili del fuoco hanno eseguito la bonifica della statale.

Terremoto di magnitudo 4.2 in Svizzera, avvertito anche nel Nord Italia

Spadafora, 800 euro a novembre per palestre e piscine chiuse

Incidente a Genova, auto travolge 4 ragazze: una è incinta

Il disperato appello di Clotilde, agente di polizia penitenziaria

Che fine ha fatto Kate Fretti, la fidanzata di Marco Simoncelli

Giuseppe Conte ha firmato il nuovo DPCM: chiusura bar, ristoranti e locali alle 18

La lettera di auguri per il ventesimo compleanno di Denise Pipitone