Influenza 2019, tanti italiani a letto: i bambini più colpiti

Secondo l'ultimo bollettino di InfluNet, il numero degli italiani a letto per causa di virus ha varcato la soglia dei 340mila. Ecco chi è più a rischio.

Influenza 2019, sono più di 341.000 gli italiani a letto: i bambini sono quelli più colpiti.

Secondo l’ultimo bollettino di InfluNet, la Rete Italiana Sorveglianza Influenza, il numero degli italiani a letto per causa di virus ha varcato la soglia dei 340.000.

I più colpiti come spesso accade con l’inverno alle porte, sono i bambini. L’ AIFA, l’ Agenzia Italiana del Farmaco, sta rilasciando attraverso il proprio portale, delle informazioni utili e diffida tutti nel pubblicare fake news specialmente tramite social.

Influenza, a letto 341.000 italiani

Con l’arrivo del freddo e dell’inverno,  aumentano anche gli ammalati. Solo nell’ultima settimana, dal 28 ottobre al 3 novembre, secondo InfluNet, sarebbero stati colpiti dal virus influenzale 119.000 persone. Come già accennato, i più colpiti sono i bambini, nella fattispecie tra gli 0 e i 4 anni.

Le raccomandazioni dell’AIFA contro le fake news

Occhi aperti però, perché come spesso accade con l’avvento dei sintomi influenzali, di pari passo iniziano a circolare fake news.

L’intervento in merito è arrivato da parte dell’AIFA che su Facebook ha lanciato un “allarme bufale”: “Attenzione ai malanni di stagione e combatti con noi contro le fake news. Sui vaccini segui le indicazioni di AIFA, Ministero della Salute e Istituto Superiore di Sanità“.

Aria pulita, fazzoletti e mani lavate di frequente. Questi sono i consigli e gli accorgimenti che l’ AIFA dispensa sul proprio portale.

Frequentare ambienti puliti, infatti, può aiutare a sconfiggere i virus e attraverso fazzoletti puliti e il frequente lavaggio delle mani, si evita la riproduzione dei germi.

L’ Aifa ha caldamente consigliato anche di arieggiare gli ambienti chiusi . “Inoltre – si legge sempre sulla pagina Facebook – Non ricorrere agli antibiotici in caso di influenza“.

Sui vaccini, l’AIFA ha dichiarato: “La composizione di tutti i vaccini influenzali per la stagione 2019-2020 segue le raccomandazioni dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e del Comitato per i Medicinali per Uso umano (CHMP) dell’Agenzia Europea per i Medicinali (EMA)”.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"