Intervistata, a Pomeriggio 5, la mamma di Nicolas Musi

Intervistata, a Pomeriggio 5, la mamma di Nicolas Musi, il ragazzo accusato di aver "ucciso di botte" il piccolo Leonardo: "è un mostro, è sempre stato violento, da piccolo uccise..."

Home > Attualità > Intervistata, a Pomeriggio 5, la mamma di Nicolas Musi

Ancora qui, a parlare del piccolo Leonardo, il bambino “ucciso di botte” a Novara. Per il suo omicidio sono stati arrestati sua madre, una ragazza di nome Gaia Russo, di 22 anni, che si trova in una struttura protetta, perché incinta e il suo attuale compagno, ma non padre del bambino, Nicolas Musi, 23 anni. Quest’ultimo si trova attualmente nel carcere di Novara, dove ha anche cercato di suicidarsi, ma è stato fermato dalle guardie.

leonardo

 

Gaia, durate gli interrogatori, ha dichiarato di non aver ucciso duo figlio, mentre Nicolas di è avvalso della facoltà di non rispondere.

A pomeriggio cinque, il programma televisivo condotto da Barbara D’Urso, è stata intervistata la mamma di Nicolas Muso e ciò che ha dichiarato, è da brividi:

“Mio figlio è sempre stato violento. A cinque anni mi ha rotto il vetro di casa, a sei anni ha picchiato un suo compagno di scuola e gli ha rotto gli occhiali. Dava i calci alle maestre. Io e mio marito lo abbiamo mandato in comunità. Nemmeno lì sono riusciti a salvarlo. Lasciava escrementi dietro i comodini.

Hanno provato a mandarlo con una famiglia affidataria a Torino, ma ha ucciso i loro due cagnolini. Ci si è seduto sopra, facendo uscire le loro interiora. Aveva 9 anni. Durante la comunità. ha tirato un triciclo ad un bimbo. A sedici anni è tornato a casa. Ho sempre avvertito le sue fidanzate di stare attente. Non ho conosciuto Gaia, altrimenti avrei potuto salvarla. Avrei potuto toglierla dalle mani di un assassino.

L’ho denunciato varie volte, anche per minacce nei miei confronti.

E’ un mostro, non lo considero mio figlio. Gli devono dare l’ergastolo. Voglio che rimanga in quella cella”, è così che conclude Nicoletta, la mamma di Nicolas Muso.

Le indagini riguardo l’infanticidio del piccolo Leonardo sono ancora in corso.

Notizia in aggiornamento.

Per vedere l’intervista, clicca qui: www.mediasetplay.mediaset.it

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI