Ivrea, grave incidente. Mamma e figlia di 9 anni ricoverate in ospedale.

GRAVE INCIDENTE: mamma e figlia di 9 anni trasportate con urgenza in ospedale. Ecco come e dove è successo.

Lo spiacevole episodio è accaduto a Ivrea, precisamente sulla statale 228. La scorsa notte c’è stato un incidente, uno scontro tra due macchine. Una Fiat Punto, sulla quale viaggiavano una donna con sua figlia di 9 anni ed una Ford Focus, con a bordo due adulti ed un bambino. Quest’ultimi non hanno riportato gravi danni, mentre la madre e la bambina sono stati ricoverati in gravissime condizioni. Il frontale è stato troppo violento.

Dopo l’allarme, sul posto sono giunti gli uomini dei vigili del fuoco, per occuparsi dei mezzi coinvolti e le forze dell’ordine. Gli agenti dei carabinieri adesso stanno cercando di ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente, per stabilire le eventuali responsabilità.

Fortunatamente, i medici hanno diffuso la notizia che adesso la bambina e la donna stanno meglio e che sono fuori pericolo di vita, nonostante subito dopo l’incidente non sembrava così. Per loro è stato richiesto l’intervento dell’elisoccorso. La bambina è stata portata all’ospedale Regina Margherita di Torino, mentre sua madre al C.T.O.

Per ora non ci sono ulteriori aggiornamenti sulla vicenda.

Non è l’unico grave incidente di questi ultimi giorni. A Coccaglio, in provincia di Brescia, una mamma e suo figlio di 2 anni, sono stati investiti da un pirata della strada, che poi è fuggito via.

Dopo l’intervento delle forze dell’ordine, gli agenti sono riusciti a rintracciare il colpevole, grazie danni riportati sulla sua vettura. Si tratta di una ragazza di soli 22 anni, che ha dichiarato di aver sentito una botta ma di essere scappata via spaventata perché non riusciva a vedere nulla.

La ragazza era al volante di una Fiat 500, intestata a suo fratello e che adesso è stata posta sotto sequestro.

La madre e il bambino si trovavano sulle strisce pedonali.

La giovane adesso è stata ascoltata dal giudice, che deciderà le sue responsabilità. Il bambino è ancora ricoverato in ospedale, in gravi condizioni. Potete leggere tutto QUI.

Strage di Margno: arrivati i risultati tossicologici di Diego ed Elena

Elspeth Moore si spegne a 5 anni per una grave appendicite

Giulianova, il piccolo Liam Lamolinara ha perso la vita: aveva 16 mesi

Chieti: il vigilante Riccardo Esposito salva la vita a un bimbo di 10 anni

Lutto per il golfista Camillo Villegas, la figlia Mia ha perso la vita: aveva 22 mesi

Doveva operarsi per un tumore ma scopre che era tutt'altro

Messina: Viviana Parisi, mamma di 43 anni e il figlio di 4 anni, Joele Mondello scomparsi dopo un incidente