José Antonio Pineda Esquivel, ex giocatore e allenatore di basket si è spento a 26 anni

José Antonio Pineda Esquivel, ex giocatore e allenatore della squadra di basket CAB Estepona, è scomparso prematuramente; in lutto il mondo dello sport

Home > Attualità > José Antonio Pineda Esquivel, ex giocatore e allenatore di basket si è spento a 26 anni

Il mondo dello sport è in lutto dopo la prematura dipartita di José Antonio Pineda Esquivel, che si è spento a soli 26 anni. Il giovane era un ex giocatore e allenatore della squadra di pallacanestro CAB Estepona, sulla Costa del Sol, nel sud della Spagna.

José Antonio Pineda Esquivel si è spento mercoledì sera, il 22 gennaio 2020, a causa di un infarto che lo ha colpito mentre faceva esattamente quello che amava di più: praticare sport. Il giovane allenatore aveva appena giocato una partita di calcio al Campo de San Fernando de Estepona, quando il destino lo ha sorpreso ponendo fine alle sue speranze e alla sua breve vita.

jose-antonio-pineda-esquivel

In ventiseienne è stato subito soccorso e curato ma i dottori non hanno potuto fare nulla per salvarlo.

José Antonio Pineda Esquivel si dedicava principalmente all’allenamento delle giovani promesse del basket: adolescenti e bambini che vedevano in lui un modello e un punto di riferimento da seguire, non solo nello sport ma in tutti gli aspetti della sua vita.

jose-antonio-pineda-esquivel-foto

José Antonio Pineda Esquivel era molto amato non solo nella sua città della Costa del Sol ma in tutta la Spagna.

La squadra di pallacanestro CAB Estepona lo ha salutato con un commovente post sui social:

“Le nostre più sentite condoglianze alla sua famiglia e ai suoi amici in questi momenti di così tanto dolore e tristezza. Ti ricorderemo per sempre con quel sorriso che non ha mai lasciato il tuo viso. Tu vai via ma hai lasciato un segno”.

jose-antonio-pineda-esquivel-sportivo

Successivamente, la Federazione andalusa di pallacanestro, il FAB, ha espresso le sue condoglianze. Inoltre, è stata decretata una giornata di lutto nel mondo del pallacanestro di Malaga. Un minuto di silenzio verrà mantenuto in tutti i tribunali della provincia.

jose-antonio-pineda-esquivel-squadra

Le condoglianze arrivano da numerosi club sportivi del resto della Spagna.

ambulanza

Il 23 gennaio 2020, il corpo di José Antonio Pineda Esquivel è stato trasferito per la veglia funebre. Il funerale è stato celebrato a mezzogiorno del 24 gennaio 2020. Per scelta della famiglia, il suo corpo è stato cremato.

“Ciò che conta, alla fine, non sono gli anni della tua vita ma la vita nei tuoi anni”, aveva scritto qualche tempo fa su Instagram.

Una frase che ora ha pieno senso e riassume la sua vita breve ma intensa, che ha lasciato un segno indelebili su tutti coloro che lo conoscevano.

L’ultima immagine che ha pubblicato sui social è una foto con la sua ragazza, ora devastata dal dolore:

“Chiamatemi pazzo per amarla”, aveva scritto il giovane.

R.I.P. José Antonio Pineda Esquivel

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI