La leggenda del filo rosso

Sono in molti ad usarlo tutt’oggi, alcuni lo usano rosso, altri lo usano di altri colori, si tratta del filo legato alla mano come fosse un braccialetto. Ha spopolato negli anni addietro. Ricordate quei mini braccialetti, fili, che vendevano nelle spiagge i venditori ambulanti, chiedendoti di che colore lo volevi e facendoti l’elenco dei significati dei colori?



COMPRA QUI PETFOUNTAIN!

Be’ quello era solo un fac-simile, ma lo scopo era lo stesso. La leggenda vuole che il filo/amuleto sia rosso e sia fatto di pura lana. La sua funziona sarebbe quella di attirare le energie positive e proteggere chi lo indossa. E’ un usanza antichissima che tutt’oggi viene messa in pratica da molte persone nel mondo. Le sue origini risalgono a diverse culture. I cabalisti ritenevano che il filo rosso attirasse le energie negative, intrappolandole nel bracciale invece di lasciarle fluire dentro di noi. Pensavano che tali energia fluissero attraverso il braccio sinistro e quindi venissero arrestate dal braccialetto che permetteva solo all’energia positiva di circolare. Molte celebrità lo indossano, è un amuleto che non va mai tolto fino al compimento del suo scopo, cosa che vi spiegheremo più avanti. Nella tradizione generica,il filo rossa, attrae prosperità, felicità ed è di buon auspicio. Vuoi provare anche tu ad indossare un amuleto così efficace? Ecco come fare. Prima di tutto devi comprare un gomitolo di lana naturale rosso, proprio per questo scopo.Ovviamente chi lo indossa deve credere nel suo valore, altrimenti è inutile che ci proviate. Dopo esservi liberati da stress e pensieri negativi, tipo dopo un bel bagno rilassante, fatevi legare il filo rosso da una persona che siete certi vi ami davvero. Può essere la mamma, il proprio partner, chiunque purché sia qualcuno che vi voglia bene. Chiedete a questa persona di fare 7 nodi e mentre lo fa cercate di pensare cose positive, buoni auspici per voi e per la vostra famiglia. Pensate a quello che vorreste attrarre nella vostra vita. Il filo rosso non va mai tolto, si staccherà o romperà da solo quando avrà accumulato abbastanza energia negativa e quindi potrete ricominciare il procedimento con un’altro filo se desiderate continuare a portare questo amuleto.

Nella tradizione slava, il filo rosso può essere di diversi materiali e di diversi colori, ognuno di essi più predisposto ad attirare cose differenti. Ed ecco che ci ricordiamo dei braccialettini in spiaggia.

Risultati immagini per braccialetti filo colorato

L’amuleto utilizzati nello stesso modo ma ogni colore ha un suo significato che dovete scegliere in base a quello che volete attirare nella vostra vita. Il rosso è passione, forza, energia positiva e capacità di risparmiare. Il bianco, sincerità purezza, saggezza e coraggio.

Il viola aiuta a raggiungere gli obbiettivi delle persone creative. Il verde allontana l’invidia, l’egoismo, purifica e libera. L’arancione, attira l’armonia, le ambizioni sane, la nobiltà d’animo e l’amicizia. Lo scarlatto, attira l’amore, la passione e i sentimenti romantici, così come il bordeaux che in più facilita la comunicazione.

Il blu protegge da ansie e timori, rilassando l’anima e la mente. Perché non provare a mettere tanti fili colorati al polso? se ci crediamo davvero, funziona! Potrebbe essere il potere della mente che crede o potrebbe essere davvero un metodo antico che aiuta a far fluire le energie, in ogni caso sembra che tentare non nuoce.