La rapina in banca

Entra in banca e parte la rapina, ruba diverse migliaia di dollari. Ma a lasciare tutti perplessi è quello che ha fatto subito dopo il "malvivente" con il bottino. Non ci credeva manco la polizia

Le festività natalizie sono l’occasione ideale per aprire i nostri cuori, aiutare e condividere con gli altri. Tuttavia, ci sono persone che portano questa visione all’estremo e finiscono per compiere atti insoliti, così come un uomo anziano con una barba abbondante che ha osato rapinare una banca e poi buttare soldi per aria in strada per augurare buon Natale ai sorpresi passanti.

È successo tutto in Colorado, negli Stati Uniti, il 23 dicembre, proprio un giorno prima di Natale, quando un uomo con barba abbondante e capelli grigi è entrato in una banca per minacciare il personale con una pistola. Prese una quantità sconosciuta di denaro e lasciò il posto a tutta velocità con uno strano scopo: condividere il bottino con le persone che passavano.

All’uscita della banca, l’uomo sorrise e gettò il denaro appena rubato gridando “Buon Natale!” . Probabilmente, l’uomo in seguito identificato come David Wayne Oliver voleva eseguire un’impresa simile a Robin Hood e desiderava solo portare un dignitoso Natale a quelle persone che non hanno abbastanza risorse per offrire alla propria famiglia una cena degna della festività.

Ma, sebbene abbia infranto le leggi, dopo aver gettato i soldi l’uomo ha aspettato con calma fuori da una caffetteria di Starbucks, dove è stato arrestato dalla polizia e poi trasferito al Criminal Justice Center della Contea di El Paso. “Quello che ha fatto è contro la legge, ma non è stato contro i suoi sentimenti sinceri per le altre persone che potrebbero essere nel bisogno. Adesso ha bisogno delle benedizioni degli altri “, ha detto un utente di Internet.

La cosa più sorprendente di tutto ciò che è accaduto è che la stragrande maggioranza dei non credenti passivi che hanno attraversato il posto ha rifiutato il dono dell’uomo, ha preso il denaro che praticamente stava piovendo dal cielo, ma solo per riportarlo in banca. “Alcuni dei soldi sono stati immediatamente restituiti all’Accademia Bank in South Tejon Street, ma mancano ancora migliaia di dollari”, ha detto la polizia della zona.

La storia di questo Babbo Natale moderno è diventata rapidamente virale , molti netizen hanno elogiato la sua generosità nei confronti dei bisognosi, ma altri credono che soffra di un qualche tipo di disturbo mentale o, semplicemente, c’è qualcos’altro dietro la sua azione.

“Potrebbe essere un caso di detenzione volontaria, problemi di salute o finanziari. Qualcosa che può essere risolto andando in prigione “, ha detto un utente riflessivo di Internet.

Le indagini sul caso continuano e questo “gentile malfattore” ha ancora molto da dichiarare per risolvere il mistero del suo gesto insolito. Speriamo che sia risolto e che nessun altro decida di fare del bene a chi è nel bisogno commettendo un’ingiustizia.

Facci sapere cosa ne pensi, sostieni questo Babbo Natale generoso?

Omicidio Willy, arrivati i risultati dell'autopsia: sono shock

Disinfettante Neoxinal, l'Aifa vieta l'uso e ritira alcuni lotti

Incidente a Crispano, papà di 44 anni ha perso la vita

Marco Del Rosso: 30enne muore nel giorno del suo compleanno

Antonio Logli si sposerà con l'amante per la quale ha ucciso Roberta Ragusa

Alex Zanardi sarà sottoposto ad un altro intervento di ricostruzione cranio-facciale

Dolore, rabbia e tante lacrime al funerale di Andrea Baima Poma