La scioccante testimonianza

La scioccante testimonianza di due ragazzi di 17 anni sopravvissuti: "Quella mattina stavamo per morire entrambi, sapevamo che era la fine e abbiamo iniziato a pregare. Ciò che è avvenuto subito dopo è stato impressionante, non v'è alcun modo di non credere che sia stata la mano di Dio"

Home > Attualità > La scioccante testimonianza

Le storie di naufragi o sparizioni in situazioni estreme, in cui le persone riescono a sopravvivere hanno sempre qualcosa di miracoloso. Ma nell’esperienza di questi ragazzi della Florida, sembra essere più che esplicita la mano di Dio. Un paio di diciassettenni si sono persi nel mare e sono stati salvati da una imbarcazione chiamata Amen, dopo aver pregato intensamente.

Tyler Smith e Heather Brown sono studenti dell’Accademia della Chiesa di Cristo e lo scorso 18 aprile sono stati alla deriva in mezzo al mare, dopo una passeggiata sulla spiaggia di Vilano, a San Juan-Florida. Questi giovani stleti sono amici fin dal quarto anno e quel giorno hanno deciso di andare in spiaggia insieme per divertirsi. Tyler e Heather andarono a nuotare nel mare, senza notare che si erano allontanati troppo dalla riva. Poco dopo, hanno notato che le loro vite erano in pericolo. I giovani si erano allontanati dalla costa ed erano finiti nelle profondità dell’oceano. Insieme hanno resistito un paio d’ore e hanno combattuto contro le onde per non essere spinti ancor di più in mare aperto. E’ stato un vero incubo per i ragazzi che stavano già iniziando a indebolirsi, i loro corpi avevano perso energia e i crampi hanno cominciato a farsi sentire. A un certo punto, Tyler ha dovuto aggrapparsi a Heather perché non aveva più forza. I giovani si stavano preparando a celebrare il loro diploma il 19 maggio e, tra la disperazione per la possibilità di perdere la vita, hanno cominciato a pregare con grande fede che Dio non li lasciasse morire lì.

“Ho urlato: ‘Se hai davvero un piano per noi. Porta qualcosa per salvarci “, ricorda Tyler. Le richieste di Tyler sono state ascoltate e hanno visto il vero potere della preghiera. Il giovane notò la presenza di una barca che stava passando vicino a loro, in quel momento recuperarono le loro energie e iniziarono a chiedere aiuto.

Fortunatamente, il capitano della nave, Eric Wagner, riuscì a sentirli e con l’aiuto dell’equipaggio riuscì a far uscire i giovani dall’acqua, salvandone la vita. “Sopra tutto il vento, le onde e i motori, sentimmo un grido disperato. Esausto e vicino alla fine, il ragazzo mi ha detto che aveva chiesto l’aiuto di Dio. Poi siamo apparsi noi”, ha detto Wagner.

L’equipaggio si stava dirigendo da Delray Beach verso il New Jersey ed era stato sul punto di sospendere il viaggio a causa delle condizioni del mare quel giorno. Tuttavia, hanno deciso di avventurarsi e salpare nonostante le onde alte. I ragazzi erano grati ed entusiasti perché erano stati salvati, ma quella gioia aumentò nel momento in cui appresero il nome della barca: “Amen”. Veramente le loro preghiere erano state ascoltate e questo li lasciò molto impressionati.

“Ho detto loro il nome della barca, e hanno iniziato a piangere. La giovane coppia è stata gentile e grata a noi e a Dio. “Disse Wagner. Prima di questo episodio, i giovani avevano parlato dei loro piani futuri. Heather parteciperà alla Embry Riddle University, studiando la sicurezza del territorio nazionale come ufficiale navale ROTC; mentre Tyler progetta di studiare finanza aziendale presso la Florida Atlantic University. Inoltre, vuole allenarsi come pilota per unirsi all’Aeronautica.

“Dopo aver gridato a Dio, che Egli mandasse qualcuno ad aiutarci e continuare a vivere, è apparsa una barca chiamata ‘Amen’, non v’è alcun modo di non credere che fosse la sua mano”, ha detto Tyler. Fortunatamente, Tyler e Heather sono tornati alle loro case sani e salvi. Nessuno dei giovani ha subito alcun tipo di infortunio, solo un grande spavento e, a loro volta, una bella storia da raccontare alle loro famiglie. La loro esperienza ci ricorda il potere della fede e come mai non sia mai troppo tardi perché Dio compia i suoi miracoli.

Prima di partire condividi questa storia con i tuoi amici e mostra loro l’episodio miracoloso vissuto da Tyler e Heather.