La torta bollente

Perde la vita per aver ingerito un pezzo di torta troppo calda. "Si era recato al pronto soccorso, ma o hanno mandato a casa e poche ore dopo si è spento davanti ai miei occhi"

Spesso il destino riserva una morte crudele e inaspettata. È infatti molto difficile immaginare che una persona perda la vita mangiando un piccolo boccone di cibo molto caldo. Ma sfortunatamente è quello che è successo al wedding planner professionista, Darren Hickey, 51 anni, morto dopo aver mangiato una torta di pesce bollente.

Il 4 aprile, Darren del Lancashire ha partecipato a un evento di matrimonio a Chorley e uno chef gli ha dato una torta di pesce da provare. Darren percepì immediatamente l’alta temperatura della pietanza che aveva assaggiato, ma non pensò mai che le conseguenze potessero essere fatali per lui.

Dopo mezz’ora Darren si accorse  che c’era qualcosa che non andava, perché col passare del tempo sentiva un dolore che stava peggiorando. Decise dunque di andare al pronto soccorso dell’ospedale di Chorley per chiedere aiuto. Tuttavia, fu rimandato a casa, consigliandogli di prendere del paracetamolo e di tornare nel caso in cui il dolore non  fosse migliorato.

Dopo essere tornato a casa a Bolton per riposare, il gonfiore di Darren ha continuato a intensificarsi,  e verso le ore 21  il suo partner, Neil Parkinson, lo ha sentito soffocare e tossire.

“Gridò e io corsi di sopra. L’ho visto in piedi soffocare e tossire,  l’ho colpito alla schiena ma è caduto a terra. ” disse il compagno di Darren.

 

Chiamò un ambulanza ed i paramedici al loro arrivo fecero quanto potevano sul posto e lo portarono urgentemente al Royal Bolton Hospital, dove fu dichiarato senza vita ore dopo.  Nonostante la tempestività dell’intervento dei paramedici, il danno era così grave che era necessario l’uso di attrezzature specializzate. I medici hanno ritenuto che  l’asfissia è stata la causa della sua morte.

Il patologo Dr. Patrick Waugh ha descritto il caso di Darren come molto strano. “Normalmente vediamo questo scenario nelle persone coinvolte in incendi domestici con inalazione di fumo che causano ustioni delle vie aeree o incidenti industriali con vapore caldo”. Il medico ha dichiarato  di aver sollevato alcune lamentele sulle cure che Darren ha ricevuto nel pronto soccorso dell’ospedale Chorley. Darren era stato visto da uno stagista, che aveva contattato uno specialista dell’unità Ear, Nose and Throat al Preston Hospital. Tuttavia, a causa di una serie di rari segni del caso, inclusa la mancanza di ustioni nella bocca e nella lingua di Darren, non sono stati in grado di diagnosticare il danno.

“Darren era una persona più grande della vita stessa, aiutava sempre gli altri ed era sempre al centro dell’attenzione.”
Sette anni fa Darren ha avuto un ictus che lo ha costretto a rimanere in ospedale per un anno e mezzo. Dopo aver superato quell’incidente, si è dedicato al lavoro di beneficenza, ed è stato persino premiato per i suoi sforzi come Person of Inspiration Value dell’Associazione Stroke.

Speriamo che con il diffondersi di questa tragica storia, si possano aiutare delle persone che si ritrovino in queste situazioni in futuro.

Pier Francesco Carofano, il 19enne che si è sparato un colpo alla testa dopo un litigio con i genitori, non ce l'ha fatta

Pier Francesco Carofano, il 19enne che si è sparato un colpo alla testa dopo un litigio con i genitori, non ce l'ha fatta

Gaiarine, Simone Furlan è morto dopo aver accusato un forte mal di testa ed un'infiammazione alle gengive

Gaiarine, Simone Furlan è morto dopo aver accusato un forte mal di testa ed un'infiammazione alle gengive

Maranello, lo strazio della mamma di Elena Pellegrini per la sua morte

Maranello, lo strazio della mamma di Elena Pellegrini per la sua morte

Reggio Calabria: trova un "Gratta e Vinci" del padre defunto ma non può incassarlo

Reggio Calabria: trova un "Gratta e Vinci" del padre defunto ma non può incassarlo

Incidente a Novara, mamma e figlia di 13 anni morte a causa dei traumi riportati

Incidente a Novara, mamma e figlia di 13 anni morte a causa dei traumi riportati

Denise Pipitone: diffuso il nuovo Age Progression 2021. Ecco come potrebbe essere oggi

Denise Pipitone: diffuso il nuovo Age Progression 2021. Ecco come potrebbe essere oggi

Puglia: ragazza di 16 anni travolta e uccisa da un treno in corsa

Puglia: ragazza di 16 anni travolta e uccisa da un treno in corsa