E' stata allontanata dalla famiglia, la neonata con le costole rotte

Latina, neonata ricoverata con lividi e costole rotte: allontanata dalla famiglia

L'autorità giudiziaria ha deciso di allontanare dalla sua famiglia, la bambina di 4 mesi portata all'ospedale di Latina, con le costole rotte e il corpo pieno di lividi

La vicenda è accaduta qualche mese fa, a Latina. L’autorità giudiziaria ha deciso di allontanare dalla sua famiglia, la bambina di 4 mesi, con le costole rotte e il corpo coperto da lividi, che è stata portata al pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria Goretti, da sua madre, perché non smetteva di piangere. I medici hanno scoperto la verità, soltanto dopo averla sottoposta ai dovuti controlli.

La bambina, per il dolore, continuava a piangere in modo ininterrotto, aveva oltre alle costole rotte e ai diversi lividi sul corpo, anche un segno sulla gamba, che sembrava essere quello lasciato da un morso.

E' stata allontanata dalla famiglia, la neonata con le costole rotte

Immediatamente sono scattate le indagini da parte della polizia, che ha interrogato i genitori della bambina, ma non sono state diffuse notizie riguardo le dichiarazioni, perché si sta cercando di mantenere la vicenda, il più riservata possibile.

L’autorità giudiziaria adesso ha deciso, fino al termine delle indagini e al chiarimento di cosa sia successo davvero, di allontanare la bambina dalla famiglia e di affidarla ad una struttura protetta.

E' stata allontanata dalla famiglia, la neonata con le costole rotte

La neonata è stata ricoverata per più di 2 mesi alla struttura sanitaria Santa Maria Goretti di Latina.

Gli inquirenti adesso vogliono sapere tutta la verità, vogliono scoprire chi sia stato a provocare i lividi sul corpicino della bambina e a romperle le costole. Per quale motivo è risultato che aveva un’altra costola rotta in precedenza, in via di guarigione. Ciò vuol dire che non era la prima volta? La bambina è caduta? È stata picchiata?

E' stata allontanata dalla famiglia, la neonata con le costole rotte

Tutte domande alle quali gli inquirenti vogliono trovare delle risposte.

Durante la permanenza in ospedale, vista l’emergenza sanitaria, la bambina è stata anche sottoposta a due tamponi, in via precauzionale, prima della decisione di essere trasferita in una struttura protetta.

E' stata allontanata dalla famiglia, la neonata con le costole rotte

I genitori della bambina sono una coppia molto giovane ed hanno anche un’altra figlia.

Il piccolo Thiago è tornato a camminare

Omicidio Willy, arrivati i risultati dell'autopsia: sono shock

Ecco com'era Alba Parietti da giovanissima

Alex Zanardi sarà sottoposto ad un altro intervento di ricostruzione cranio-facciale

Incidente a Crispano, papà di 44 anni ha perso la vita

Disinfettante Neoxinal, l'Aifa vieta l'uso e ritira alcuni lotti

Protagonista di "Vite al Limite", Coliesa McMillian è morta a 41 anni