laurent-simons-bambino-laurea

Laurent, il bambino di 9 anni che si è laureato in ingegneria

Laurent ha solo 9 anni ma può già contare su una laurea in ingegneria. Ecco la storia di questo bambino prodigio

I bambini prodigio esistono. E fanno cose che nessuno potrebbe immaginarsi. Mentre i suoi coetanei giocano a Fortnite o a calcio, Laurent Simons sta per pregustarsi la sua prima laurea. Il bambino ha solo 9 anni, ma il prossimo dicembre otterrà il diploma di laurea alla Eindhoven University of Technology in ingegneria elettronica.

Laurent Simons ha solo 9 anni. Ma già una gran carriera scolastica di fronte, dal momento che a soli 9 anni non solo ha già terminato tutti gli studi, ma arriverà a discutere anche la laurea in ingegneria.

Il piccolo bambino prodigio è figlio di due medici. Di sicuro mamma e papà sono molto intelligenti, entrambi hanno ottenuto lauree non proprio facili da ottenere, anche perché bisogna studiare a lungo. Ma non sono dei geni. Mentre il loro bambino di 9 anni lo è. Non si può definire il altro modo. Laurent Simons è un vero e proprio genio: conoscete qualcun altro che a 9 anni è in grado di terminare gli studi universitari e laurearsi in ingegneria?

laurent-simons-bambino-laurea

I genitori hanno capito presto che nel loro Laurent c’era qualcosa di diverso rispetto ai suoi coetanei. Era un bambino molto precoce e riusciva a imparare cose nuove alla velocità della luce. Ogni tipo di informazione con cui veniva a contatto veniva prontamente assimilata.

laurent-simons-genitori

Laurent Simons ha una capacità di apprendimento fuori dal normale. I docenti dell’università di Eindhoven non potevano credere ai loro occhi. Non solo era uno studente decisamente precoce, ma era anche il più brillante che avessero mai visto. E ha solo 9 anni: potete immaginarvi cosa potrà fare da grande questo bambino?

laurent-simons-bambino

Laurent non si ferma di certo qui: ha già deciso che dopo la laurea continuerà a studiare. In particolare ha deciso di prendere un dottorato di ricerca in ingegneria elettrica.

E di concludere gli studi in medicina che ha già cominciato. Sì, perché mentre si laureava in ingegneria, studiava anche all’università di medicina. Il suo sogno? Diventare il più bravo a sviluppare organi artificiali, per salvare vite umane!

Marta Episcopo, bimba di 10 anni morta a scuola: arrivati i risultati dell'autopsia

Nocera Inferiore, Veronica Stile morta incinta di 4 mesi

Diego Armando Maradona, a quanto ammonta il suo patrimonio? Svelata l'eredità

Pordenone: ecco quale sarebbe il movente di Giuseppe Forciniti

Lombardia, prima zona arancione poi non più: l'attacco di Attilio Fontana al Governo

Elspeth Moore si spegne a 5 anni per una grave appendicite

Lombardia, Attilio Fontana canta vittoria: "Passiamo a zona arancione"