Lavazza: 7 dipendenti in isolamento dopo un pacco contenente una polvere verde

Al momento sarebbe esclusa l'ipotesi di una ritorsione anarchica, al vaglio la polvere verde per stabilire cosa sia davvero

Home > Attualità > Lavazza: 7 dipendenti in isolamento dopo un pacco contenente una polvere verde

Ore di follia alla sede della Lavazza a Torino: è stata recapitata una busta sospetta contenute della polvere verde. Ora 7 dipendenti con problemi respiratori sono stati messi in isolamento, insieme alla busta un messaggio inquietante: “Soldi o vi inquiniamo il caffè”. Questo quanto si evince dell’Ansa.

lavazza

Il contenuto della busta è stato recapitato questa mattina al quartier generale della Lavazza, a Torino. All’interno del plico, spedito dal Meglio, c’era una busta di plastica con della polvere verde consegnata immediatamente all’istituto Zooprofilattico per le analisi del caso, insieme al plico una busta con una lettera scritta in inglese.

lavazza-busta-sospetta

Sono al vaglio degli inquirenti le ipotesi possibili, ma per ora si esclude la pista anarchica. Sul posto sono intervenuti Vigili del fuoco, carabinieri e la Digos che dopo alcuni dipendenti dell’ufficio avevano avuto problemi respiratori.

lavazza-torino

Per sette di loro che sono stati in contatto con la polvere le autorità sanitarie hanno disposto l’isolamento fino alle 19, orario in cui dovrebbe arrivare il primo responso sull’analisi della polvere vere. Inizialmente si era pensato ad una pista anarchica poiché l’head quarter Nuvola dell’azienda produttrice di caffè si trova nella zona dell’Asilo ed era stata nel mirino del corteo dello scorso 30 marzo. Si esclude questa pista perché il mittente della lettera pare abbia chiesto soldi all’azienda.

Lavazza-7-dipendenti-in-isolamento-dopo-un-pacco-contenente-una-polvere-verde

Ora la busta è stata analizzata e isolata. Pare che nei giorni scorsi analoghi plichi sian arrivati ad altre imprese torinesi. Pare che sopra la busta ci sia scritto “dateci soldi oppure inquiniamo il caffè”