L’azione di un dipendente

Un ex dipendente del McDonald confessa cosa faceva ogni volta che serviva porzioni di crocchette di pollo. Qualcuno era a suo favore, altri lo hanno condannato

Home > Attualità > L’azione di un dipendente

A chi non piacciono le crocchette di pollo? Quando compriamo quelle delizie e le mangiamo, la gioia è suprema. Un canadese che ha lavorato per quasi tre anni presso un rinomato fast food,  ha servito molte crocchette di pollo, suscitando molti sorrisi felici sui volti dei clienti proprio per questo.

Cody Bondarchuk, un uomo di Alberta, in Canada, ha lavorato per due anni e mezzo nel rinomato fast food. Di recente ha svelato un segreto che aveva tenuto per se molto a lungo, e lo ha divulgato nel suo account Twitter.

L’uomo ha messo in quasi tutte le scatole di crocchette che doveva servire e consegnare ai clienti, un ulteriore pezzo di crocchetta di pollo, cioè, invece di dieci pezzi, ne metteva sempre undici.

Dopo tale confessione fatta nelle reti sociali, molti utenti hanno iniziato a chiamarlo “pepite Robin Hood” , riferendosi ad ogni pezzo in più regalato. Le opinioni sono emerse una dopo l’altra, molti utenti lo hanno visto come un atto di generosità a favore di molti clienti riconoscenti.

Ma altri non erano d’accordo con la condotta di Cody , poiché ritenevano che agisse al di fuori delle disposizioni del fast-food. “Non capisco questo tweet. Perché hai così tanti Mi piace?

“A prima vista sembra nobile. Ma in realtà, ha rubato al suo datore di lavoro ed è orgoglioso di questo. Era premeditato e persistente. Possiamo fare del bene senza rubare.”Disse un utente di Internet turbato.

Molti utenti hanno voluto sapere se almeno un cliente ha realizzato quello che stava facendo, e magari gli aveva detto grazie. “La maggior parte dei clienti viene servito tramite il self-service, quindi non me lo ricordo, ma mi piace immaginare che siano tornati a casa, abbiano visto il pezzo in più e abbiano sorriso un po’ ” , ha risposto l’ex lavoratore.

Cody stima che, tra tutti i pezzi aggiuntivi, il costo ammonta a circa $ 1.600 , apparentemente anche alcuni dei suoi collaboratori lo hanno fatto. “Anche alcuni dei miei colleghi lo hanno fatto, e abbiamo cercato di farlo ogni volta che potevamo (quando non c’era un manager). Eravamo solo in quattro o cinque ” , ha detto Bondarchuk

Immagina il volto che i supervisori di quel tempo devono aver fatto quando l’hanno scoperto! Sapendo quanto generoso sembra essere Cody, più di un utente vuole sapere dove lavora per andare al suo nuovo lavoro.