Le parole di Giancarlo Magalli

Quando vedi una persona tutti i giorni sorridente e spensierata, non immagini che dietro al suo sorriso possa nascondersi un drama. E il sorriso di Fabrizio Frizzi era bellissimo e niente lasciava presagire quello che stava per succedere a fine marzo. Fabrizio aveva avuto qualche problema di salute in passato e si sapeva.

Ma li aveva affrontati senza dire nulla, senza lamentarsi e senza mai buttarsi giù. Si sapeva della sua ischemia… non lo aveva nascosto ai suoi fan. Quando si era sentito pronto per parlare aveva raccontato il suo percorso, ha detto di aver affrontato un percorso, di combattere. Ma non aveva dato ulteriori dettagli. Adesso che si è spento abbiamo saputo tutti che forse c’era stato molto di più della di un’emorragia cerebrale… Fabrizio combatteva contro un tumore al cervello. All’inizio sono state solo alcune voci poi, pian piano alcune persone che lo conoscevano bene l’hanno confermato. Tra questi c’è anche Giancarlo Magalli, suo collega e amico, che ha deciso di parlare. “Sapevamo che stava male. Sapevamo che non voleva che se ne parlasse per paura di dover smettere di lavorare ed abbiamo tutti rispettato questo suo desiderio, la Rai per prima. Sapevamo anche che la sua paura più grande non era andarsene, ma il pensiero di lasciare sole Carlotta e Stella, le sue ragazze”. Ecco… Fabrizio ha mantenuta segreta la sua malattia perché temeva che la gente lo vedesse come una persona malata e lui questo non lo voleva. Voleva continuare a lavorare e avere una vita normale. Magalli conclude: “Nell’ultimo messaggio che ci siamo scambiati qualche settimana fa mi scriveva: La terapia c’è e la sto facendo. Non sarà facile, ma spero di portare a casa la pellaccia. Era riuscito ad infilare un sorriso anche in una comunicazione drammatica come quella. Ed è proprio quel sorriso che non ci abbandonerà mai. E per ogni sorriso che lui ha regalato a noi gli saremo grati. Sempre”.

Un uomo meraviglioso… Fabrizio

Coraggioso fino alla fine…

Sempre con il sorriso

Sempre pronto ad aiutare gli altri….

Una brutta malattia si è portata via Francesca a soli 26 anni

Una brutta malattia si è portata via Francesca a soli 26 anni

L'esercizio di matematica che ha messo in difficoltà tutto il web: ecco la risposta

L'esercizio di matematica che ha messo in difficoltà tutto il web: ecco la risposta

Addio al grande Luciano Ventrone: una morte assurda ed inaspettata

Addio al grande Luciano Ventrone: una morte assurda ed inaspettata

"Non si è mai abbastanza pronti per un dolore così": le strazianti parole del calciatore campione del mondo, per salutare per l'ultima volta sua madre

"Non si è mai abbastanza pronti per un dolore così": le strazianti parole del calciatore campione del mondo, per salutare per l'ultima volta sua madre

Piera Maggio interviene telefonicamente durante la trasmissione Quarto Grado: "Non sono stati loro a rapire Denise"

Piera Maggio interviene telefonicamente durante la trasmissione Quarto Grado: "Non sono stati loro a rapire Denise"

Morte della piccola Jolanda, la bimba di otto mesi soffocata dalla sua mamma e dal suo papà: ecco la pena richiesta per i due genitori

Morte della piccola Jolanda, la bimba di otto mesi soffocata dalla sua mamma e dal suo papà: ecco la pena richiesta per i due genitori

Il commovente gesto degli amici di Daniele Mondello: "Non sono solo alla ricerca della verità"

Il commovente gesto degli amici di Daniele Mondello: "Non sono solo alla ricerca della verità"