Le università migliori al mondo

Quali sono le università migliori al mondo? Ecco la classifica delle 200 più prestigiose, tra le quali anche tre atenei italiani

Home > Attualità > Le università migliori al mondo

Quali sono le università migliori al mondo? Quali sono gli atenei più prestigiosi dove formarsi e dove imparare il più possibile, magari con metodi innovativi e uno sguardo aperto al mondo che cambia? C’è una classifica internazionale che ogni anno premia le migliori 200. E quest’anno le italiane presenti sono tre.

università migliori al mondo

La Times Higher Education World University Rankings è la classifica che premia le 200 università migliori al mondo, che la rivista britannica indipendente inglese pubblica ogni anno, andando a sbirciare le proposte formative degli atenei sparsi per il mondo. Quest’anno, nell’edizione 2020 pubblicata l’11 settembre 2019, nelle top 200 ci sono anche tre università italiane.

In totale, 92 paesi sono rappresentati nella classifica e 27 di questi hanno almeno un’università tra le prime 200. Stati Uniti e Regno Unito dominano la classifica, mentre Giappone e Cina sono i meglio rappresentati. Gli indicatori scelti sono 13 e riguardano le performance legate a cinque parametri: ricerca, insegnamento, influenza della ricerca, reddito del settore e prospettive internazionali.

Nel dettaglio quelle che, di fatto, sono le migliori università d’Italia sono: la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, arrivata alla posizione 149, la Normale di Pisa e l’Università Alma Mater di Bologna, arrivata alla posizione 168.

Le 5 migliori università del mondo

Ed ecco le 5 migliori università del mondo, nel caso abbiate deciso di studiare all’estero. In alternativa possiamo sempre rimanere in Italia scegliendo però le nostre eccellenze, perché le abbiamo, ma hanno bisogno di essere valorizzate e supportate.

  1. Università di Oxford, una delle più prestigiose università del Regno Unito, olte che la più antica e conosciuta al mondo, prima per il quarto anno consecutivo.
  2. California Institute of Technology, un’università molto piccola dedica a scienze e tecnologia, fondata nel 1891.
  3. Università di Cambridge, altra famosa università inglese che vanta 31 college e 150 dipartimenti accademici.
  4. Università di Stanford, famosa per le start up e gli imprenditori che qui si sono formati.
  5. Massachusetts Institute of Technology, un’eccellenza internazionale nel campo della tecnologia.