Leonardo da Vinci: vita, biografia, opere, invenzioni

Leonardo da Vinci: in occasione del 500esimo anniversario della morte dello scienziato, pittore e genito italiano, tutto su vita, biografia, opere, invenzioni.

Home > Attualità > Leonardo da Vinci: vita, biografia, opere, invenzioni

500 anni fa moriva Leonardo da Vinci, un grande pittore, scienziato, artista italiano. Un vero e proprio genio. Quest’anno saranno tantissimi gli eventi dedicati alla sua creatività, alle sue scoperte. E anche noi lo vogliamo celebrare scoprendo la sua biografia in breve, andando a ricordare le sue più famose opere e invenzioni, per riportare in vita tutta l’eredità che ci ha lasciato.

Leonardo da Vinci

Leonardo di ser Piero da Vinci, questo il nome completo dello scienziato italiano, è nato ad Anchiano il 15 aprile 1452 ed è morto ad Amboise il 2 maggio 1519. Sicuramente è il simbolo del Rinascimento, un vero e proprio genio che ha indagato temi importantissimi in molti ambiti: architettura, scultura, pittura, musica, progettazione. Tante le invenzioni lungimiranti che sono state create da quello che è considerato uno dei geni dell’umanità.

Leonardo era il primogenito di una relazione illegittima tra un notaio, Piero da Vinci, e Caterina. La famiglia di Piero lo accoglie nella casa paterna dove vivrà con la prima matrigna e poi con la seconda, oltre che con 12 fratellastri e sorellastre. Dopo la morte del nonno, si trasferiscono tutti a Firenze, dove il genio inizierà a studiare nella bottega di Andrea Verrocchio.

Grazie alla sua curiosità entra nella cerchia dei progetti di mecenatismo di Lorenzo il Magnifico, dove comincia anche a cimentarsi nel campo della scultura. Dopo Firenze, eccolo impegnato a Milano dove realizzerà dei veri e propri capolavori che il mondo ci invidia. Dopo l’invasione del re di Francia, si trasferisce a Mantova e a Firenze.

Tornerà spesso nella sua Toscana, prima di lavorare per Francesco I, nuovo re di Francia. Morirà proprio in Francia, dove è ospitata anche una delle sue opere più famose, la Gioconda, che lo stesso Leonardo da Vinci ha donato al popolo francese (quindi no, non ci è stata rubata).

Leonardo da Vinci

Opere e invenzioni

Elencare tutte le opere e invenzioni del genio sarebbe impossibile. Qui vi diamo un elenco delle opere più famose:

  •  Madonna della melagrana
  • Annunciazione
  • Madonna del Garofano
  • Battesimo di Cristo
  • Madonna Benois
  • San Girolamo
  • Monumento equestre a Francesco Sforza
  • Vergine delle Rocce
  • Dama con l’ermellino
  • Uomo vitruviano
  • Ultima Cena
  • Ritratto di Isabella d’Este
  • Madonna dei Fusi
  • Gioconda
  • Battaglia di Anghiari
  • Leda col cigno
  • Sant’Anna, la Vergine e il Bambino con l’agnellino

Mentre tra le invenzioni più famose ricordiamo il trabiccolo a molle a spirale, che per molti rappresenta l’antenato dell’auto, le macchine volanti, l’elica, il paracadute piramidale, l’antenato di quello che potrebbe essere considerato un robot, una macchina che rappresenta un carro armato meccanico, uno scafandro, un torchio per la stampa con movimento automatico del carrello, un guanto palmato che assomiglia a una pinna, un antenato del frigorifero.