L’hotel a un dollaro

Puoi alloggiare in questo hotel per un dollaro a notte, ma in cambio devi accettare una clausula molto particolare. Ecco cosa si è inventato il proprietario di un albergo

Un hotel nella città di Fukuoka, nel sud del Giappone, offre ai suoi ospiti la possibilità di pagare solo $1 a notte in cambio di una richiesta insolita. Sì,è proprio così, quella quantità ridicola è quanto costa rimanere in quel luogo controverso. Questo è l’hotel Asahi Ryokan, il cui direttore è Tetsuya Inoue, un ragazzo di 27 anni.

Quando Tetsuya ha iniziato a gestire l’hotel di sua nonna l’anno scorso, ha pensato che avrebbe dovuto in qualche modo migliorare le sue entrate. Quando uno youtuber britannico ha trascorso un soggiorno lì, ha scoperto che migliaia di persone nel mondo utilizzano internet.

E fu allora che gli venne in mente cosa sarebbe successo se avesse introdotto Internet come fonte di denaro. Così è nata l’idea della peculiare condizione che impone agli ospiti per pagare così poco: Dormendo lì, consenti a una telecamera di trasmettere in diretta ciò che accade nella tua stanza, 24 ore al giorno, direttamente su YouTube.

La condizione è che non debbano spogliarsi davanti alla telecamera o fare qualcosa di “indecente”, poiché il canale venire bloccato. Inoltre, il copyright è controllato e la ritrasmissione viene eseguita senza audio. La tariffa normale per i clienti Asahi Ryokan è di $ 27 a notte.

Il suo concetto di “One Dollar” è unico al mondo e Tetsuya crede che funzionerà perché è sicuro che molte persone, specialmente i giovani, apprezzeranno l’esperienza poiché non hanno paura di perdere la privacy e credono che sia divertente Essere spiati per un giorno.

Gli ospiti pagheranno $ 1 nella camera # 8 se accettano che l’intero soggiorno sia trasmesso in diretta. Qualcosa di positivo è che non avere la privacy non è assoluto, ad esempio gli ospiti possono telefonare e chattare tra loro, senza essere registrati nella trasmissione in diretta. Le luci possono essere spente e l’area del bagno è fuori dalla portata della videocamera.

Tetsuya riferisce che prima di quell’offerta insolita, la camera n. 8 era la meno richiesta. Ora ha un livello di occupazione molto più alto, anche se ci sono giorni in cui non ci sono ospiti. Così ha deciso in quei giorni di pubblicare una trasmissione in diretta di se stesso lavorando nell’ufficio dell’hotel.

L’hotel trasmette in diretta sul suo canale YouTube che ha quasi 13.000 abbonati. La presentazione video ufficiale della sala accumula oltre 150.000 visualizzazioni, consentendo a Tetsuya di iniziare a posizionare annunci sul canale e a monetizzarlo.

Il giovane assicura che il progetto ha successo perché al momento c’è uno strano passaggio di persone per conoscere la vita degli altri. Succede molto con i reality show, che hanno così tanto successo in televisione. E se ci sono persone disposte a farlo, cosa c’è di meglio?

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"