L’inquietante profezia di Nostradamus

Rogo di Notre Dame, l'inquietante profezia di Nostradamus: "Dopo la Francia, tocca all'Italia".

Home > Attualità > L’inquietante profezia di Nostradamus

Rogo di Notre Dame, l’inquietante profezia di Nostradamus: “Dopo la Francia, tocca all’Italia”. La terribile vicenda accaduta in Francia alla cattedrale di Notre Dame a Parigi, ha sconvolto il mondo intero.

Pare che l’astrologo più famoso e citato nella storia, abbia previsto il rogo della cattedrale di Parigi: “Nostradamus aveva previsto il rogo di Notre Dame”.

Subito dopo l’incendio che ha devastato la cattedrale di Notre Dame a Parigi, tanti hanno pensato alla quartina di Nostradamus: “La grande guerra inizierà in Francia e poi tutta l’Europa sarà colpita, lunga e terribile essa sarà per tutti… poi finalmente verrà la pace ma in pochi ne potranno godere”.

Questa d’altronde non è una novità, il veggente francese, da sempre ha previsto tutto. La cosa più inquietante è che nella quartina che ha previsto l’incendio, viene citata anche l’Italia.

L’inquietante profezia di Nostradamus

Jessica Adams, una delle massime esperte di Nostradamus, ha spiegato che la quartina dell’astrologo cita anche l’Italia: “Che cosa ci si può attendere dalla congiunzione di Ariete, Giove e Saturno, Dio eterno? Dopo un lungo secolo, il male ricompare. A quali emozioni saranno sottoposte Francia e Italia?”.

Secondo l’esperta, nel pomeriggio di lunedì 15 aprile 2019, è stata individuata una particolare congiunzione astrale che ha coinvolto Ariete, Giove e Saturno e questo avviene una volta ogni cento anni. Ha spiegato che questa quartina farebbe riferimento all’incendio di Notre Dame, perché il termine “Dio eterno”, cita il luogo di culto, ovvero la cattedrale. Un altro punto che conferma la profezia è quando Macron ha scritto: “Notre-Dame è invasa dalle fiamme. Emozione di un’intera nazione…”. La parola “emozione” è stata citata 500 anni fa da Nostradamus. Pare che ora sarà l’Italia ad rimanere “emozionata” per qualche episodio sconvolgente. Speriamo di no.

Insomma, facendo un riassunto per chi non avesse chiaro il concetto, le “emozioni” alle quali farebbe riferimento alla profezia, sarebbero rivolte ai due grandi Paesi cattolici (Francia e Italia), Notre Dame è il simbolo di questa religione. Più volte Parigi è stata protagonista delle drammatiche profezie di Nostradamus e in un’altra quartina fa riferimento ad “una nuova guerra” che inizierà dalla Francia e si estenderà in tutta Europa passando dall’Italia.