lo fa con amore o lo fa solo per il piacere?

“Per alcune persone, farlo con amore e farlo solo per piacere, risulta essere esattamente la stessa cosa, ma per molti altri non è così. Naturalmente, fare l’amore implica necessariamente la ricerca del piacere, tuttavia, se si cerca solo il compiacimento fisico, non importa quanto questo sia buono, non è necessariamente un atto d’amore.”

A fare questa affermazione è Elliot D. Cohen, psicologo e direttore esecutivo dell’Associazione nazionale di consulenza filosofica ( NPCA). Sebbene sia un argomento che genera un grande dibattito, abbiamo stilato una lista con le differenze tra fare l’amore e farlo senza amore.  1. Stimolazione Fare l’amore è molto più completo che cercare solo il piacere fisico, perché entrambe le persone troveranno il tempo per stare insieme e dedicarlo completamente al piacere, nei suoi minimi dettagli. In molte occasioni, i rapporti occasionali mancano di un gioco precedente, di seduzione, di romanticismo, spesso si arriva direttamente al dunque, e raggiunto lo scopo, è tutto finito. 2. Cambiamenti di comunicazione Il linguaggio dell’amore implica pensieri e percezioni che uniscono una coppia, per questo motivo nell’intimità usa frasi romantiche, accompagnate da tenere carezze e baci; A differenza del rapporto prettamente fisico dove si cerca solo l’eccitazione e si usano i commenti “più selvaggi”. 3. Piacere o compiacere Quando il rapporto è solo fisico ciò che cerchi è auto-gratificazione, realizzazione di un desiderio egoistico, quindi non importa se l’altra persona è soddisfatta, ha avuto il suo picco o è felice, mentre nel fare l’amore la cosa più importante è ottenere tutto ciò nell’altra persona anche in maniera reciproca…

4. Tempo

Quando abbiamo un incontro esclusivamente fisico, l’obiettivo principale è raggiungere l’apice del piacere, ma quando fai l’amore con una persona, non c’è fretta. Prendi tutto il tempo del mondo per esplorare il suo corpo, accarezzarlo e baciarlo perché è un atto di sensualità piuttosto che di sessu@lità.

5. Condividi

Finito di fare l’amore, si condivide il letto solitamente, per la notte, nelle carezze e nei pensieri romantici che rendono il momento più speciale, ma quando invece è solo piacere fisico, è facile per tutti prendere la loro strada e andare a dormire soli.

Non vogliamo dire che una cosa sia meglio dell’altra, tutto dipende da ciò che vuoi. Alcune donne preferiscono semplicemente divertirsi e avere rapporti occasionali senza coinvolgere i sentimenti, altre sono delle vere romantiche e vogliono che ci sia amore in ogni incontro…

Morte Viviana Parisi, parla l'avvocato Claudio Mondello: "Non si è suicidata"

Viaggia per la prima volta in aereo a 106 per vedere suo figlio gravemente malato

Pesava 335 chili, ma adesso ne pesa solo sessantanove. Ecco com'è diventata

Trovato Manlio Germano, l'autore del post inneggiante la morte di Willy

Omicidio di Colleferro, Gabriele e Marco Bianchi incastrati da una foto

Isaac, bambino di 4 mesi morto nel sonno: schiacciato da suo padre

Bambina scomparsa: ritrovata a 12 km di distanza dalla scuola