Lodi, tragedia in sala operatoria. Morta neonata, salvata la mamma

TRAGEDIA IN SALA OPERATORIA: mamma operata d'urgenza. La bambina è nata morta. Ecco cosa è successo.

Home > Attualità > Lodi, tragedia in sala operatoria. Morta neonata, salvata la mamma

L’orribile episodio è stato riportato sul giornale ufficiale di Lodi, Il cittadino di Lodi. Una mamma in stato di gravidanza, è giunta all’ospedale per una complicazione, riguardante il distacco della placenta. Lo scorso mercoledì, intorno alle 12, la donna ha iniziato a sentirsi male, così si è fatta portare all’Ospedale Maggiore di Lodi, dove i medici si sono subito mobilitati per capire la motivazione del suo malessere.

Dopo i dovuti controlli, il team ospedaliero ha notato il distacco della placenta e l’assenza del battito cardiaco del bimbo che aveva in grembo. Senza perdere tempo, hanno trasportato con urgenza la donna in sala operatoria, per sottoporla ad un cesareo d’urgenza.

Anche la mamma stava andando in sofferenza cardiaca e i medici hanno fatto tutto il possibile per salvarle. Purtroppo non sono riusciti nel loro obiettivo, la bambina è nata senza vita e nonostante i disperati e continui tentativi da parte dei dottori, per rianimarla, non c’è stato nulla da fare.

La donna si trova adesso ricoverata nel reparto di terapia intensiva. Le forze dell’ordine adesso stanno indagando su quanto accaduto, per capire se i medici abbiano proceduto in modo corretto e quali siano state le loro responsabilità. È stato richiesto l’esame autoptico sul corpicino della neonata, che stabilirà le effettive cause della morte.

Secondo quanto è stato reso noto, la donna non aveva alcuna perdita o alcun tipo di problema, che potesse farle capire che la bambina che aveva in grembo stava morendo. Aveva un’emorragia ma era interna. Solo quando il distacco della placenta è diventato totale, la donna ha accusato un malessere ed è corsa al pronto soccorso.

I medici hanno fatto tutto il possibile per salvare la sua vita e quella della bambina che aveva in grembo. Ci hanno impiegato solamente 13 minuti per capire cosa stesse succedendo e trasferirla dal pronto soccorso, in sala operatoria. Purtroppo però per la piccola non c’è stato nulla da fare.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI