Lorella Cuccarini racconta il suo dramma più grande: “È stato spaventoso”

La vita è piena di imprevisti e non tiene conto dei nostri piani. Quando tutto sembra andare a gonfie vele ecco che accade qualcosa, un imprevisto, che ci sconvolge la vita. E non importa se siamo famosi o persone comuni, se siamo ricchi o poveri, buoni o cattivi: quando il destino decide di accanirsi su di noi lo fa senza tenere conto di nulla.

Una delle persone che il destino ha messo a dura prova è Lorella Cuccarini. La nota showgirl, adesso splendida cinquantatreenne, è tornata a parlare di un periodo buio del suo passato, un evento che le ha fatto temere per la sua vita. Lorella ne aveva già parlato in passato ma è tornata a farlo, convinta che le sue parole, a distanza di ani, potrebbero servire a qualcuno che sta affrontando adesso il suo stesso dramma. Lorella definisce quel periodo della sua vita come “un’esperienza spaventosa”. Tutto è iniziato nel 2002 quando Lorella si è resa conto che stava dimagrendo in modo eccessivo, era molto nervosa, aveva perennemente le occhiaie e aveva il batticuore molto spesso, una tachicardia inspiegabile. Ha deciso di fare un controllo e ha scoperto di avere un tumore alla tiroide. Il medico che l’ha visitata l’ha guardata e le ha detto: “Signora Cuccarini, ha un nodulo alla tiroide. Lo spessore è già di alcuni centimetri: deve sottoporsi ad altri accertamenti. Con urgenza” Lorella si ricorda bene quei momenti: “Una visione della vita che va in frantumi… Da allora vivo senza tiroide“, ha spiegato in tv. Per stare bene deve assumere un farmaco specifico.

Dopo l’operazione Lorella ha dovuto seguire una dieta specifica per non ingrassare in maniera eccessiva.

Ma la bella presentatrice adesso è tornata a sorridere.

Infatti è lei stessa ad ammettere:

“La storia della mia tiroide perduta la racconto con il sorriso sulle labbra”.

Ha deciso di parlarne per aiutare chi, come lei, sta affrontando la stessa battaglia.

Fonte: dilei.it