Ordinanza Lucia Azzolina

Lucia Azzolina firma l’ordinanza: la scuola riaprirà il 14 settembre

Lucia Azzolina, Ministra dell'Istruzione, ha firmato l'ordinanza per l'anno scolastico 2020/2021: le lezioni ripartiranno il 14 settembre

È ufficiale. la scuola riaprirà il 14 settembre: Lucia Azzolina, Ministra dell’Istruzione, ha firmato l’ordinanza. La data riguarda ogni scuola di ogni grado. Poi, come hanno spiegato dallo stesso Ministero dell’Istruzione, ogni regione potrà variare il proprio calendario scolastico. L’importante sarà rispettare quanto richiesto dalla legge: 200 giorni scolastici in un anno.

Ordinanza Lucia Azzolina

Tutti gli studenti che dovranno recuperare le materie dell’anno scolastico 2019/2020, torneranno tra i banchi di scuola già dal 1° settembre.

Le dichiarazioni di Lucia Azzolina

Lucia Azzolina, durante un’intervista a Tv2000, ha spiegato che ogni studente dovrà misurare la febbre, tutte le mattine prima di raggiungere la struttura scolastica. Dovrà rimanere a casa se la temperatura raggiungerà i 37,5 gradi.

Ordinanza Lucia Azzolina

Perché questo non sarà fatto all’ingresso di ogni scuola? Lucia Azzolina ha spiegato si è deciso di responsabilizzare le famiglie. Questo dietro direttive del Comitato tecnico scientifico del Ministero della Salute.

Nasce anche da un principio di responsabilità. Le famiglie responsabilizzate, misureranno la temperatura ai loro bambini, agli studenti e alle studentesse. Chiaramente se avranno 37,5 non potranno essere portati a scuola.

La Ministra dell’Istruzione ha poi voluto rassicurare tutti quegli studenti che si stanno domandando se verranno separati dai compagni di classe. Uno degli obiettivi di questo nuovo anno scolastico è proprio quello di puntare sugli ambienti. Sfruttare ogni spazio, anche teatri e musei, per garantire il distanziamento. Non vogliono “smembrare” le classi.

Anche per quanto riguarda la didattica a distanza, Lucia Azzolina ha chiaramente espresso la sua volontà di far tornare ogni alunno in presenza. Naturalmente la possibilità di continuare ad usufruire di tale servizio resterà a disposizione degli studenti compresi tra i 14 e i 18 anni.

Ordinanza Lucia Azzolina

L’ordinanza di Lucia Azzolina prevede, inoltre, che le scuole rispettino le norme igieniche e garantiscano disinfettanti.

Ogni operatore scolastico dovrà sottoporsi ai test sierologici, prima dell’inizio dell’anno scolastico. Questo servirà a tranquillizzare le famiglie italiane e gli stessi studenti.

Gioele morto durante l'incidente stradale: la nuova ipotesi sul giallo di Viviana Parisi

Viviana Parisi, una telefonata al 112: "C'è stato un incidente con una donna e un bimbo"

Nonno spara al nipotino di 7 anni: la disperazione della mamma

Bambino di 3 anni positivo al Coronavirus: contagiati altri 7 minori

Viviana Parisi, la zia Mariella Mondello sul campo base delle ricerche: "Lo cerco da sola Gioele"

Un giovane con sindrome di Down ha rischiato la vita per salvare 2 ragazzine

Morte Viviana Parisi: spuntano nuovi testimoni