L’utilizzo del piccone durante il salvataggio di Julen

Il video che mostra come è stato usato il piccone, che avrebbe, secondo gli avvocati, causato la morte di Julen

Home > Attualità > L’utilizzo del piccone durante il salvataggio di Julen

Come vi abbiamo già detto, nel precedente articolo, gli avvocati di David Serrano, il proprietario del terreno, accusato di omicidio colposo del piccolo Julen Rossellò, il bambino di due anni caduto nel pozzo in Spagna, a loro volta avrebbero accusato i soccorritori, di essere i responsabili della morte del piccolo. Secondo la ricostruzione dei fatti, nelle prime operazioni di salvataggio, gli uomini hanno usato un piccone con una sonda, con una telecamera. Arnese, che secondo l’accusa, potrebbe aver colpito Julen alla testa, uccidendolo.

Nei file del caso, nelle mani del giudice, c’è  il video del processo di utilizzo del piccone, che mostra come lo strumento lungo e sottile, è stato sollevato attraverso una corda e poi rilasciato per passare attraverso il tappo di terra che bloccava il passaggio verso il bambino. Il piccone cade ancora e ancora sulla terra, motivo per cui si sostiene che potrebbe aver colpito Julen, uccidendolo per la gravità delle ferite, poiché sappiamo che il famoso tappo si trovava appena sopra la sua testa. Come già saprete, l’autopsia ha rivelato che il bambino è morto per un trauma cranioencefalico severo, nella zona frontotemporale della testa. Secondo la difesa, Julen non può essersi procurato quelle ferite con la caduta, quindi hanno deciso di presentare rapporto in tribunale. Come ulteriore prova a suo favore, David Serrano ha il ritrovamento di alcune ciocche di capelli di Julen, sulla punta del piccone. Quindi, pensare che l’arnese abbia potuto colpire davvero il bambino alla testa, non è impossibile! I soccorritori, applauditi in tutto il mondo, per il loro lavoro costante e ammirevole, fatto per cercare di trovare Julen, nonostante le difficoltà e il mettere a rischio la loro stessa vita, oggi sono incolpati di averlo ucciso involontariamente.

Ecco il video di seguito, del momento dell’utilizzo del piccone:

Voi cosa ne pensate?

Le indagini dureranno ancora per molto e sarà solo il giudice a determinare come Julen sia realmente morto.