Lutto cittadino per il giorno del funerale del piccolo Salvatore

Il piccolo Salvatore è stato travolto e ucciso, mentre inseguiva la palla. Lutto cittadino per il giorno del suo funerale.

La vicenda ha sconvolto l’intera comunità di San Giorgio Albanese e di Cerchiara, due comuni in provincia di Cosenza, dove è accaduta la tragedia. Un bambino di 6 anni, la scorsa domenica, dopo aver mangiato dai suoi nonni a San Giorgio Albanese, è uscito in cortile per giocare con la sua palla, ma è stato travolto da una macchina guidata da una donna di 30 anni.

Sul posto sono giunti subito i soccorsi, ma ogni tentativo medico è fallito e alla fine il piccolo Salvatore è stato dichiarato morto.

La donna alla guida della vettura adesso è indagata per omicidio stradale.

La salma del piccolo Salvatore è stata, inizialmente, sequestrata e su di essa è stato eseguito l’esame autoptico. Ora si attendono i risultati.

Il corpicino del bambino è stato poi restituito alla sua famiglia e ieri, intorno alle 15:30, si è tenuta la celebrazione funebre, a Piana di Cerchiara, nella chiesa di San Francesco.

Per quel giorno il sindaco del posto, Antonio Carlomagno, ha dichiarato lutto cittadino.

L’intera comunità è sconvolta per quanto accaduto e tutti si sono stretti intorno al dolore di questa famiglia, che troppo presto ha dovuto dire addio ad un bambino di soli sei anni.

Le forze dell’ordine stanno ancora indagando per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente. Dal cortile, in qualche modo, il piccolo Salvatore è arrivato alla strada ed è stato travolto dalla macchina. Da una prima ricostruzione, sembrerebbe che stesse inseguendo il pallone, che dal cortile era finito in strada e la donna alla guida della Suzuki, non avrebbe fatto in tempo ad evitarlo.

Dopo l’incidente la conducente si è fermata ed ha subito allarmato i soccorsi, ma per il piccolo Salvatore non c’è stato nulla da fare,  nonostante i ripetuti tentativi medici. Un altro angelo che è volato in cielo troppo presto.

Notizia in fase di aggiornamento.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"