Mai perdere la speranza

I miracoli accadono. La piccola Bella, quasi 2 anni, dall’Inghilterra, ne è la prova. I suoi genitori avevano perso la speranza e le stavano dicendo addio. 30 minuti dopo tutto stava per cambiare. Francesca e suo marito Lee Moore-Williams d’Inghilterra erano in vacanza in Spagna con la loro piccola Bella di 18 mesi.

1

All’improvviso notarono che i capelli della figlia cominciarono a cadere. Quando tornarono a casa andarono immediatamente all’ospedale. I medici purtroppo confermare che la figlia era carente di una vitamina a causa di un virus. Il suo corpo non era più in grado di produrre ciò di cui aveva bisogno. Pochi giorni dopo le condizioni di Bella erano così critiche da doverla collegare a un respiratore. Gli è stata diagnosticata una malattia che implica una carenza di biotina. È una malattia molto rara. 1 su 60.000 neonati ha la malattia. La biotina aiuta le cellule del corpo a crescere in modo naturale. Settimane dopo, le condizioni della bambina erano peggiorate drasticamente, la piccola era entrata in coma. Francesca e Lee si prepararono al peggio: dovevano spegnere il respiratore. Bella non sarebbe sopravvissuta. La famiglia si è incontrata all’ospedale, hanno scattato un’ultima foto con Bella e suo fratello Bobby, di 5 anni, e si sono salutati.  Ma 30 minuti dopo è cambiato tutto. È successo un miracolo
2
– Avevo la sua mano tra le mie e sapevo che stava facendo i suoi ultimi respiri. Mi sentivo come se stessi morendo con lei, ma improvvisamente è successo l’inimmaginabile: mi ha afferrato il dito, papà dice a Lee a Telegraph . Bella ha iniziato a muoversi e urlare mentre i suoi genitori le prendevano le mani. Stava combattendo per la sua vita. I medici hanno fatto tutto il possibile per salvare la vita della bambina.

3

L’ossigeno di Bella salì in poco tempo a un livello normale – lei stava lottando per sopravvivere. Questo non era altro che un miracolo e i medici stessi erano sotto shock. Oggi sono trascorsi 5 mesi dall’evento drammatico. Bella ha ancora la malattia, ma può essere curata con i farmaci.

4

La salute di Bella sta migliorando ogni giorno di più.

5

I suoi capelli sono cresciuti di nuovo e lei può camminare e parlare. Trascorse il Natale a casa con sua madre Francesca, suo padre Lee e suo fratello maggiore Bobby. Meraviglioso!

6

Lutto nel mondo del cinema: l'amatissima attrice è morta lasciando i fan increduli

Lutto nel mondo del cinema: l'amatissima attrice è morta lasciando i fan increduli

Reggio Calabria: trova un "Gratta e Vinci" del padre defunto ma non può incassarlo

Reggio Calabria: trova un "Gratta e Vinci" del padre defunto ma non può incassarlo

Morte della piccola Antonella: la risposta del suo papà alle tante critiche e il racconto di quegli ultimi minuti nel bagno di casa

Morte della piccola Antonella: la risposta del suo papà alle tante critiche e il racconto di quegli ultimi minuti nel bagno di casa

Ad un anno dalla morte di Kobe Bryant, Reggio Emilia, città che lo ha ospitato per molti anni, ha deciso di onorarlo in una maniera speciale

Ad un anno dalla morte di Kobe Bryant, Reggio Emilia, città che lo ha ospitato per molti anni, ha deciso di onorarlo in una maniera speciale

A due settimane dall'accoltellamento, Joseph Capriati operato d'urgenza: cosa è successo e le condizioni del deejay

A due settimane dall'accoltellamento, Joseph Capriati operato d'urgenza: cosa è successo e le condizioni del deejay

Cosa prevede e quando sarà valido il nuovo DPCM firmato da Giuseppe Cont

Cosa prevede e quando sarà valido il nuovo DPCM firmato da Giuseppe Cont

Lutto nel mondo del giornalismo: lo storico volto che tutto il mondo conosceva era positivo al Covid

Lutto nel mondo del giornalismo: lo storico volto che tutto il mondo conosceva era positivo al Covid