“Mamma ho perso l’aereo” diventà realtà

Divertente e allo stesso tempo preoccupante quello che è accaduto a questa mamma, la quale ha dimenticato il bimbo in aeroporto

Home > Attualità > “Mamma ho perso l’aereo” diventà realtà

Chi di voi non ha mai visto il film “mamma ho perso l’aereo”? Il surreale film in cui Kevin, un bambino di circa 10 anni viene dimenticato dalla mamma in aeroporto a causa del caos fatto dalla numerosa famiglia del piccolo!

Beh, il film ora è diventato realtà, il singolare episodio è accaduto su un aereo diretto in Malesia. Dopo il decollo il pilota è dovuto tornare indietro perché una passeggera si è resa conto di aver dimenticato qualcosa.. anzi qualcuno a terra!

Il pilota, ormai in viaggio verso la capitale Kuala Lumpur, non ha potuto rifiutare la richiesta della mamma ed è immediatamente rientrato all’aeroporto di Gedda appena dopo il decollo. La scena è testimoniata da un video in cui il pilota chiama i controllori del traffico e chiede l’autorizzazione per effettuare la manovra.

“Che dio sia con noi. Possiamo tornare?” chiede il pilota. L’operatore rimane di stucco “Questo volo chiede di tornare indietro”.

“Un passeggero ha dimenticato il suo bambino nella sala d’aspetto. Te l’ho detto – insiste il pilota- una passeggera ha lasciato il suo bambino nel terminal e si rifiuta di continuare a volare! Dopo un breve battibecco il pilota riceve l’autorizzazione “ok torna!”

I controllori del traffico aereo spiegano: “non è mai successa una cosa del genere. Questa è una cosa totalmente inusuale e nuova per noi” (e meno male aggiungiamo noi!). Gli aerei non tornano mai indietro per esigenze personali ma questa volta si è deciso di fare un’eccezione.

In molti vi starete domandando come sia possibile una cosa del genere spesso però queste situazioni non possono essere giudicate. Molte mamme in preda a forte stress hanno delle dimenticanze, pensiamo a tutti quei bambini dimenticati in auto o fuori da scuola. Certo, l’aeroporto è una situazione davvero singolare e molto pericolosa, ma non si possono prevedere certe cose tantomeno dove farle accadere