Meteo: addio primavera, torna il maltempo

Eravate già pronti per la prova costume? Dimenticatevela, tirate fuori sciarpa e cappello

Home > Attualità > Meteo: addio primavera, torna il maltempo

Pensavate di aver salutato l’inverno? Vi siete sbagliati. La primavera sarà accantonata per qualche giorno, al suo posto freddo, pioggia e grandine. Il ciclone colmo di pioggia si sta per imbattere sulla Penisola e si stima che tra la notte tra giovedì e venerdì potrebbe scendere oltre un metro di neve. Ecco tutti i dettagli:

Secondo gli esperti esiste un alto rischio di nubifragi, alluvioni lampo e grandinati. Ilmeteo.it fa sapere che potrebbero esserci anche importanti accumuli di neve dovuti al peggioramento meteo previsto per le prossime ore.

pioggia

Le nevicate sono previste per le regioni del settore alpino: Valle D’Aosta, Lombardia, Trentino Alto Adige e il tratto alpino piemontese. La neve cadrà tra i 1400-1500 metri. Anche giovedì sarà prevista neve molto abbondante sotto forma di bufere soprattutto nel Piemonte settentrionale. Nell’Appennino centrale la “dama bianca” cadrà sopra i 1200 metri in Toscana e dai 1400-1500 metri tra Umbria, Lazio e Abruzzo.

maltempo

La situazione al Centro – Sud: Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito ilmeteo.it sostiene che gli accumuli totali saranno notevoli. Le nevicate termineranno nel corso della giornata di venerdì 5 Aprile, nella giornata di domani invece il maltempo raggiungerà anche le regioni del Centro-Sud, dove i contrati tra masse d’aria diverse saranno ancora più forti con la possibilità di temprali con grandine a Firenze, Roma e Napoli

grandine

In sintesi: L’Italia sarà investita da un vero e proprio ciclone colmo di pioggia, grandine e neve. È stimato un metro di neve tra la notte fra giovedì e venerdì che potrà cadere in particolare sulle regioni della Lombardia, Trentino Alto Adige e del Triveneto.

Quindi, cari amici, abbandonate ogni idea di estate e primavera perché questo ciclone stronca ogni speranze di caldo, sole e mare!