Meteo weekend, da lunedì addio estate

Addio estate: caldo fastidioso e boom di temporali. Ecco dove

Previsioni meteo weekend, fine settimana tra caldo e temporali: da lunedì addio all’ estate

Il meteo per il weekend, le previsioni del tempo sono discordanti. Vivremo un sabato e una domenica con un caldo quasi fastidioso ma con qualche temporale un po’ in tutta Italia. Vediamo insieme cosa ci aspetta in questa ultimo fine settimana di agosto.

Questo è l’ultimo weekend di agosto e stiamo entrando nella fase di passaggio tra l’estate e l’autunno, stiamo per vivere un fine settimana quasi tropicale. Infatti da sabato 31 agosto e domenica 1 settembre passeremo da un caldo davvero fastidioso ad un vero e proprio boom di temporali che saranno un anticipo di quello che vivremo nella prossima settimana.

Da domani, un fronte temporalesco sarà in discesa dal nord Europa e man mano si avvicinerà nel nostro Paese. In Piemonte ed in Lombardia c’è rischio di grandinate e la pioggia potrà raggiungere anche il Veneto e il Friuli Venezia Giulia ma questo peggioramento si estenderà anche nelle zone interne del Centro Sud dove potranno manifestarsi dei temporali anche a Firenze e in Sardegna.

Il resto dell’Italia invece, soprattutto nelle coste dell’Alto Tirreno, quelle adriatiche e ioniche, il tempo rimarrà ancora stabile e soleggiato con temperature che raggiungeranno i 30 gradi centigradi.

Domenica 1 settembre invece ci sarà una piccola fase di maltempo al centro-sud e sulle due Isole maggiori, potranno anche manifestarsi dei violenti temporali con grandine e raffiche di vento inizialmente sulla Sardegna, sull Sicilia e man mano si estenderanno anche in Lazio, Toscana, Umbria e Campania.

Sulle altre aree d’Italia invece il cielo resterà sereno o leggermente nuvoloso con temperature più basse, nel pomeriggio sull’arco Alpino si potranno manifestare dei temporali.

Avvertiremo un calo delle temperature che potranno diminuire al di sotto delle medie stagionali di questo periodo, questo a causa del vortice ciclonico che si farà maggiormente sentire nella notte tra domenica e lunedì. Insomma, prepariamoci a salutare l’estate.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Nicola Scisciani morto a 12 anni in un incidente stradale, Tolentino in lutto

Nicola Scisciani morto a 12 anni in un incidente stradale, Tolentino in lutto

Napoli, le dichiarazioni di Mariano Cannio davanti al pm sulla morte del piccolo Samuele Gargiulo

Napoli, le dichiarazioni di Mariano Cannio davanti al pm sulla morte del piccolo Samuele Gargiulo

Il mondo del calcio piange la morte del grande Jimmy Greaves

Il mondo del calcio piange la morte del grande Jimmy Greaves

Nicolas Lorenzo Vona è morto a seguito di un bruttissimo incidente stradale

Nicolas Lorenzo Vona è morto a seguito di un bruttissimo incidente stradale

Montecchio Maggiore, i risultati dell'autopsia sul corpo di Alessandra Zorzin

Montecchio Maggiore, i risultati dell'autopsia sul corpo di Alessandra Zorzin

Pomeriggio 5: Maria Angioni spiega la pista della Tunisia in diretta tv

Pomeriggio 5: Maria Angioni spiega la pista della Tunisia in diretta tv

Samuele caduto dal balcone a Napoli: la mamma chiede  di non pubblicare foto e video

Samuele caduto dal balcone a Napoli: la mamma chiede di non pubblicare foto e video