bambino solo

Milano, bambino di 2 anni trovato solo in auto: i genitori erano al Comune

Milano, agenti trovano un bambino di soli 2 anni solo in auto: i genitori erano dentro al comune e la vettura era aperta

Un episodio davvero straziante è quello accaduto nei giorni scorsi nella provincia di Milano. Due agenti di polizia hanno trovato un bambino di soli 2 anni chiuso in auto completamente solo e con le sicure aperte. Le forze dell’ordine lo hanno preso in carico e lo hanno tranquillizzato.

bambino solo

Una vicenda che ha dell’incredibile e che ovviamente, ha portato ad una denuncia nei confronti della coppia di quarantenni, di origini cinesi. Non è chiaro il motivo di questo gesto.

Stando alle informazioni rese note da alcuni media locali, i fatti sono avvenuti pochi giorni fa. Precisamente nel comune che si trova a Buccinasco, alle porte di Milano.

Due agenti di polizia mentre stavano lavorando, sono passati proprio in quella zona e si sono subito insospettiti nel vedere un Suv parcheggiato in divieto di sosta e con all’interno uno strano rumore.

bambino solo

Quando i poliziotti si sono avvicinati, hanno trovato il bimbo in auto completamente solo e tra le lacrime. Uno degli agenti ha provato ed aprire la porta e con stupore, ha scoperto che l’auto era aperta.

Ha preso il piccolo ed ha provato a tranquillizzarlo, mentre l’altro è andato alla ricerca dei suoi genitori. Voleva capire il motivo di quel gesto.

Bambino di 2 anni trovato solo in auto, la scoperta sui suoi genitori

Solo poco tempo dopo, il poliziotto ha trovato la coppia di origine cinese, che era dentro al comune nell’ufficio anagrafe. Dal racconto dei dipendenti del posto, erano arrivati circa trenta minuti prima.

Vista la dinamica dei fatti, gli agenti li hanno accompagnati subito in commissariato, dove li hanno sottoposti ad interrogatorio. Non è ancora chiaro il motivo del loro gesto così irresponsabile, che avrebbe potuto portare a conseguenze più gravi.

bambino solo

Alla fine le forze dell’ordine hanno deciso di denunciare i due genitori per il reato di abbandono di minore aggravato.