Milano: madre denuncia il figlio per salvare la nuora

Milano: madre denuncia il figlio per salvare la nuora dall'ennesimo pestaggio; ecco come si è conclusa questa vicenda.

Home > Attualità > Milano: madre denuncia il figlio per salvare la nuora

Milano: madre denuncia il figlio per salvare la nuora. Sembra il titolo di un film invece è accaduto davvero a Mialno, nel quartiere Barona. L’uomo, un italiano di 34 anni, picchiava spesso la moglie, anche lei italiana di 35 anni. La suocera lo sapeva e varie volte aveva provato a farlo smettere. Ma stavolta le cose sono sfuggite di mano e la vicenda si è conclusa con un arresto.

Siamo a Milano, nel quartiere Barona dove verso le 22 di domenica sera si è consumato l’ennesimo episodio di violenza sulla donne. E poteva finire davvero molto male stavolta. Una persona, però, ha deciso di intervenire, salvando, di fatto, la donna dalle violenze che andavano avanti da molto tempo. Stiamo parlando della madre dell’aggressore. Ma andiamo per gradi, cercando di raccontarvi come sono andate le cose.

carabinieri

La coppia litigava spesso, anche davanti al figlio e alla nonna. Lui, 34 anni, si arrabbiava e picchiava la moglie, 35 anni. Non era la prima volta ma la donna non aveva mai sporto denuncia. Negli ultimi 15 giorni la moglie era stata già ricoverata 2 volte per ferite da pestaggio: il 1 marzo e qualche giorno dopo. L’ultima volta le aveva sferrato un pugno. La donna aveva sbattuto la testa sul pavimento procurandosi un trauma cranico. Stavolta le sue urla, però, hanno fatto temere il peggio ai vicini che hanno chiamato le forze dell’ordine.

violenza-donne

Anche stavolta, però, si sarebbe concluso tutto con un nulla di fatto. La polizia interviene ma la donna non ha nessuna intenzione di denunciare, forse per paura o credendo, ingenuamente, di poterlo cambiare. Ma nell’appartamento c’è anche la madre dell’uomo che, vedendo che alla nuora manca il coraggio di agire, decide di intervenire e denuncia il figlio per violenze contro la moglie… una denuncia per quella sera e per le altre volte.

quartiere-Barona

Sperando che adesso la giustizia faccia il suo corso e allontani quest’uomo violento dalla moglie, non possiamo non congratularci con la coraggiosa suocera che ha dimostrato una forza incredibile denunciando il proprio figlio.