Milano: sparatoria in centro, un ferito grave

L'agguato è avvenuto in pieno centro, un uomo di 40 anni è stato trasportato in ospedale in codice rosso

Home > Attualità > Milano: sparatoria in centro, un ferito grave

Sono stati sparati sei colpi di pistola, intorno alle 8 di questa mattina in Via Cadore. Da quanto si apprende il bersagli aveva precedenti per droga, era nella sua auto ed è stato colpito dal finestrino posteriore. È stato immediatamente trasportato in codice rosso al Policlinico. Le sue condizioni sarebbero gravi.

milano-sparatoria-in-centro-un-ferito-grave

A sparare sarebbero stati in due a bordo di uno scooter, si sono affiancati alla macchina dell’uomo e hanno esploso sei colpi. Uno di questi proiettili avrebbe colpito l’uomo alla testa. Tutto fa pensare ad un agguato in piena regola, con i sicari che hanno scelto una strada stretta dove per la vittima sarebbe stato impossibile evitare i colpi di pistola.

spari-a-milano

L’uomo ferito non aveva con sé documenti ma gl inquirenti sono sicuri che abbia avuto precedenti. Era a bordo di una station wagon nera, all0angolo tra via Cadore e via Bergamo. Chi ha sparato lo ha fatto, stando alle testimonianze, dal finestrino posteriore che si è frantumato. La pista seguita dagli inquirenti è quella dello spaccio di droga.

spari-milano

Ci troviamo di fronte ad uno scenario critico, ogni giorno arrivano notizie di questo genere. Le nostre città non sono quasi più al sicuro. Qualche giorno fa è successa una cosa simile a Roma, nel quartiere di Cinecittà, dove un uomo è stato gambizzato davanti ad un bar da due balordi in motorino. Stessa sorte ha avuto il nuotatore Manuel Bortuzzo, colpito da un proiettile sparato da due ragazzi in motorino, proprio al midollo spinale

Notizia in aggiornamento