Minneapolis, automobilista ubriaco contromano uccide una donna incinta

Minneapolis, ubriaco prende una strada contromano e uccide una donna incinta

Il grave incidente si è verificato a Minneapolis, dove un automobilista è salito a bordo della sua vettura in stato di ubriachezza, prendendo durante il tragitto una strada contromano. Si è scontrato con altre cinque vetture, uccidendo tra tutte le vittime una donna incinta. Subito dopo l’incidente, sono stati allertati i soccorsi ma nonostante il tempo tempestivo intervento, per la donna non c’è stato nulla da fare, così come per il bambino che aveva in grembo.

L’uomo ubriaco era alla guida di un SUV e sii è scontrato contro il minivan, dove c’era la donna incinta. Il mezzo si è capovolto, bloccando la donna tra le lamiere. Infatti, i soccorritori hanno faticato molto per tirarla fuori e quando ci sono riusciti, l’hanno trasportata in codice rosso all’ospedale, ma è morta poco dopo il suo arrivo. Le sue condizioni erano troppo disperate.

Mark Franklin Jr. è stato accusato di omicidio stradale. Dopo le analisi il suo tasso alcolico è il risultato troppo superiore a quello consentito dalla legge.

L’uomo ha dichiarato di non ricordare il momento dell’incidente. Si è svegliato in ospedale dopo l’impatto.

La donna incinta, Hussen, ha lasciato un figlio più grande di 18 anni, Omar Ahmed, scioccato dalla perdita della sua mamma e del suo fratellino non ancora nato ed altri nove figli.

Omar ha raccontato che il bimbo che sarebbe nato, sarebbe stato l’undicesimo e che sua madre al momento dell’incidente, stava tornando da lavoro. Era lei che si occupava di tutta la famiglia, nonostante fosse incinta: “non ci ha mai fatto mancare nulla ed è sempre riuscita a pagare tutte le bollette”.

I medici sospettano che il conducente del SUV abbia assunto anche sostanze stupefacenti. Sono in attesa dei risultati tossicologici.

Purtroppo non è la prima volta che si verifica una tragedia simile. Non bisogna mettersi al volante sotto effetto di alcol e di sostanze stupefacenti.

Nei prossimi giorni saranno ulteriori notizie riguardo la vicenda e la condanna nei confronti del conducente.

Dramma a Nocera Inferiore, morta neonata di 32 giorni: era malnutrita

Dramma a Nocera Inferiore, morta neonata di 32 giorni: era malnutrita

Catello Miotto arrestato dalla Polizia: grave condanna per l'ex ballerino di Amici

Catello Miotto arrestato dalla Polizia: grave condanna per l'ex ballerino di Amici

Ignazio Moser, grave lutto: "La tua bontà e nobiltà d'animo rimarranno sempre con noi"

Ignazio Moser, grave lutto: "La tua bontà e nobiltà d'animo rimarranno sempre con noi"

È morta la regina delle fiction: addio a Sara Melodia

È morta la regina delle fiction: addio a Sara Melodia

Giuseppe Conte risponde alla accuse verso lui e la sua compagna

Giuseppe Conte risponde alla accuse verso lui e la sua compagna

Lutto per il principe Harry: morta la madrina Lady Celia Vestey

Lutto per il principe Harry: morta la madrina Lady Celia Vestey

Vibo Valentia, doppia scossa di terremoto spinge la gente fuori di casa: si scatena il panico in città

Vibo Valentia, doppia scossa di terremoto spinge la gente fuori di casa: si scatena il panico in città