Principe Filippo

Morto il Principe Filippo: il marito della Regina Elisabetta aveva 99 anni

Tristissimo lutto nel Regno Unito: è morto il Principe Filippo, il marito della Regina Elisabetta si è spento all'età di 99 anni

Il Principe Filippo è morto all’età di 99 anni: il marito della Regina Elisabetta si è spento oggi nel Regno Unito. L’uomo aveva problemi di salute ormai da diverso tempo, proprio quest’anno era stato ricoverato moltissime volte in ospedale.

Principe Filippo

Al momento non sono state ancora comunicate le cause ufficiali del decesso. La notizia della sua morte è stata diramata con un comunicato stampa ufficiale in cui si può leggere:

È con grande dispiacere che sua Maestà la Regina ha annunciato la morte dell’amato marito, sua altezza reale il principe Filippo, duca di Edimburgo. È deceduto questa mattina al castello di Windsor.

Vista la gravità della sua situazione di salute, nei mesi scorsi, erano già circolate notizie sulla sua morte poi smentite direttamente da Buckingham Palace.

Regina

Notizia in aggiornamento

Dopo 17 anni, l'ex vicina di Anna Corona si mostra in tv: le parole di Giacoma Pisciotta

Dopo 17 anni, l'ex vicina di Anna Corona si mostra in tv: le parole di Giacoma Pisciotta

Giacomo Frazzitta parla del contenuto della lettera anonima a Storie Italiane

Giacomo Frazzitta parla del contenuto della lettera anonima a Storie Italiane

Dopo tanto tempo, la figlia di Battista Della Chiave rompe il silenzio: le parole di Giusy Della Chiave

Dopo tanto tempo, la figlia di Battista Della Chiave rompe il silenzio: le parole di Giusy Della Chiave

Quanto guadagna Mario Draghi da premier?

Quanto guadagna Mario Draghi da premier?

Tragedia a Reggio Emilia, 15enne muore il giorno dopo suo nonno

Tragedia a Reggio Emilia, 15enne muore il giorno dopo suo nonno

Mirko morto per difendere la madre dall'ex, oggi i funerali

Mirko morto per difendere la madre dall'ex, oggi i funerali

L'appello di Piera Maggio rivolto alla persona che ha inviato la lettera anonima

L'appello di Piera Maggio rivolto alla persona che ha inviato la lettera anonima