Non riceve le pizze e chiama la polizia

Il fast food chiama la donna per dirle che il forno si era rotto, ma lei non può proprio rinunciare a quelle pizze e chiama la polizia, il motivo è straziante

Home > Attualità > Non riceve le pizze e chiama la polizia

Clair è una madre di tre figli che vive a Plymouth, una città nel sud-ovest dell’Inghilterra. Una sera la donna ha ordinato della pizza tramite la catena Domino’s, uno dei più granfi fast-food del mondo, ma non sapeva che quella sera sarebbero iniziati i problemi. La donna aveva speso 37 sterline per comprare la pizza ai suoi figli e sul conto le rimanevano solo 7 sterline per i due giorni successivi prima di riprendere lo stipendio.

Tutto iniziò quando Clair dopo un’ora dall’aver effettuato l’ordine ricevette la chiamata dal franchising che doveva portarle il cibo. Il forno si era rotto e non potevano portarle le pizze a casa. Clair si rese conto che quella sera non poteva dare la cena ai suoi figli e aveva letteralmente buttato 37 sterline.

pizza-domino

“Avevo speso i miei ultimi soldi per i piccoli, ho spiegato che nn avevo più soldi e avrei lasciato i miei figli senza cibo quella notte per colpa loro. Non volevo soffrissero la fame.”

Clair non sapeva cos’altro fare e ha chiamato la polizia per chiedere aiuto. I suoi figli hanno 5, 13 e 15 anni, e quella sera era probabile sarebbero rimasti senza cena perché la banca non avrebbe restituito i soldi prima di qualche giorno.

“Ho chiamato la polizia per chiedere se potevano aiutarmi, stavo quasi piangendo. Hanno detto che non potevano fare nulla e che dovevo richiamare Domino’s” spiega Clair. “L’ho fatto ma non ho più ricevuto risposa. Il gestore non mi ha nemmeno offerto la possibilità di andare in un altro negozio o di passare a ritirare i soldi di persona”

pizza

Clair poteva solo dare ai suoi figli delle patate e poco altro, ma è certa che non si dimenticherà mai i volti dei suoi figli in quel momento. “Vorrei davvero non essere stata lì per vedere la delusione nel volto del più piccolo. La polizia mi ha solo detto che era dispiaciuta”

dominos-pizza

Il portavoce di Domino ha spiegato ai media inglesi che “il forno del negozio era rotto, quindi ci siamo scusati e abbiamo restituito i soldi non appena potevamo!