Nonna scappa dalla casa di riposo

Nonna scappa dalla casa di riposo per andare a farsi un tatuaggio con sua nipote.

Home > Attualità > Nonna scappa dalla casa di riposo

Nonna scappa dalla casa di riposo per andare a farsi un tatuaggio con sua nipote.


Molti anziani hanno bisogno di vivere il resto della loro vita in tranquillità e le case di riposo sono un posto valido per il loro benessere, tranne se hai un carattere un po’ più esuberante e ribelle come questa anziana di 79 anni che è scappata dall’istituto in cui viveva per farsi un tatuaggio insieme a sua nipote. La donna in questione ha 79 anni e si chiama Sadie Sellers, il suo piano di fuga è iniziato quando sua nipote Samantha che le faceva spesso visita, le aveva parlato di tatuaggi. I tatuaggi da sempre sono una moda e Sadie era rimasta così affascinata dal suo racconto, che aveva deciso di tatuarsi lei qualcosa.

Così in una giornata di luglio suo figlio Tony era entrato nella sua stanza e non aveva trovato sua madre, in un primo momento aveva pensato che Sadie fosse in bagno o nella sala comune ma non vi era traccia di lei. La preoccupazione iniziava a salire fino a quando un infermiere gli aveva detto di aver visto la 79enne in compagnia di sua nipote. Così Tony, aveva chiamato Samantha e quest’ultima aveva tranquillizzato tutti dicendo che la nonnina era con lei. Poco dopo il figlio le aveva raggiunte ed è in quel momento che aveva scoperto tutto. Sua madre, con la complicità della nipote, si era appena fatta tatuare un cuoricino sulla spalla sinistra, un simbolo che dimostrava l’amore tra figlia e nipote.

Sadie era convinta che i suoi figli avrebbero provato a dissuaderla, per questo motivo aveva scelto di uscire dalla casa di riposo insieme a sua nipote senza dire niente a nessuno: “Quando raggiungi la mia età, devi vivere la vita al massimo ogni giorno”, aveva dichiarato la 79enne. Come darle torto, la vita è breve.