nuovo bonus inps

Nuovo Bonus Inps da 1.000 euro. Ecco a chi spetta

La nuova misura è destinata alle aziende ed agli imprenditori

L’epidemia da coronavirus non sta creando solo problemi da un punto di vista sanitario ma ovviamente anche economico. Per questo il governo è al lavoro per il nuovo decreto ristori 5 attraverso il quale dovrebbe arrivare anche il nuovo bonus erogato dall’Inps dell’importo di 1.000 euro. La nuova misura è destinata alle aziende ed agli imprenditori messi in difficoltà dall’emergenza economica innescata dal coronavirus.

nuovo bonus inps
Fonte: Google

Si tratta di un nuovo ulteriore aiuto per liberi professionisti e lavoratori autonomi che siano in possesso di partita Iva e che a causa delle restrizioni contro la diffusione del coronavirus hanno fatto registrare un calo del fatturato. La misura dovrebbe essere destinata a quanti siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • reddito annuale inferiore ai 50.000 euro;
  • la partita Iva deve essere aperta da almeno tre anni;
  • nei tre anni precedenti i contributi previdenziali devono essere stati versati regolarmente;
  • nel corso del 2020 il fatturato deve essere calato almeno del 33% rispetto al 2019. Questo calo deve essere stato causato dalle restrizioni imposte per bloccare il diffondersi del Covid 19.
  • Al momento non è chiaro se il bonus debba essere richiesto dal beneficiario tramite domanda o se verrà erogato in modo automatico dopo che lo Stato abbia accertato la permanenza dee requisiti.

Nuovo Bonus Inps anche per chi non ha P.IVA

Ma la novità è che il Bonus INPS da 1.000 euro può essere richiesto anche dai lavoratori autonomi non in possesso di P.IVA. L’istituto di previdenza tramite una circolare ha reso noto che per questa categoria di lavoratori, è necessario che abbiano stipulato un contratto di lavoro autonomo occasionale tra il 1° gennaio 2019 ed il 29 ottobre 2020. E’ necessario, poi, essere iscritti alla gestione separata dell’Inps ed aver versato almeno un contributo mensile.

INPS
Fonte: Google

Condizione necessaria ed indispensabile poi è quella di non essere titolari di altri sostegni al reddito dal 30 ottobre 2020. Non si deve nemmeno percepire la pensione.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"