Omicidio Lorena Quaranta: i risultati dell’autopsia

Omicidio Lorena, la giovane uccisa dal suo compagno. Arrivati i primi risultati dell'autopsia.

La vicenda ha scosso L’Italia intera. L’omicidio di Lorena Quaranta si è verificato a Furci Siculo, in provincia di Messina. Ad uccidere la ragazza, è stato il suo compagno, Antonio De Pace: “mi ha trasmesso il coronavirus e l’ho uccisa”, questa è stata la sua giustificazione alle autorità.

Delle parole assurde, che sin da subito non sono sembrate credibili, è risultato infatti successivamente, che Lorena non aveva il Covid-19.

Era una giovane studentessa di soli 27 anni e poche ore fa, è arrivata la notizia che i primi risultati dell’autopsia hanno rivelato la modalità della sua morte. La ragazza è stata prima ferita alla pancia, con un coltello da cucina e poi è morta strangolata.

lorena-antonio

Antonio De Pace è un infermiere al primo anno di odontoiatria e secondo quanto è stato reso noto, ci ha impiegato un po’, prima di chiamare i Carabinieri e confessare quello che aveva fatto. Sui suoi polsi sono state rinvenute delle ferite e si pensa che abbia provato a suicidarsi.

La chiamata è però stata fatta dopo la ferita alla pancia, prima che arrivasse strangolata. Antonio ha deciso adesso di rimanere in silenzio e si è rifiutato di collaborare con le autorità. Dopo le accuse del contagio del coronavirus, che poco dopo sono state smentite dal risultato negativo dei tamponi, il ragazzo ha deciso di avvalersi della facoltà di non rispondere.

Per adesso quindi, non sono ancora chiare le motivazioni che hanno portato il ventottenne, dopo 3 anni di convivenza con la sua compagna, ad ucciderla in quel modo.

Sono stati anche analizzati i cellulari della della coppia, ma secondo quanto dichiarato dalla Procura, non sono stati trovati messaggi di litigate.

Purtroppo il decreto vieta le celebrazioni funebri, così Favara ha voluto ricordare la sua Lorena, distendendo lenzuoli bianchi, in simbolo del camice bianco che presto avrebbe indossato. La 27enne stava per laurearsi in medicina.

Le autorità stanno continuando le indagini e nei prossimi giorni ci saranno nuovi aggiornamenti.

Pozzuoli, terremoto annunciato da un fragoroso boato che ha allarmato tutti

Pozzuoli, terremoto annunciato da un fragoroso boato che ha allarmato tutti

Orietta Berti positiva al Coronavirus: "Sotto controllo medico"

Orietta Berti positiva al Coronavirus: "Sotto controllo medico"

Vibo Valentia, doppia scossa di terremoto spinge la gente fuori di casa: si scatena il panico in città

Vibo Valentia, doppia scossa di terremoto spinge la gente fuori di casa: si scatena il panico in città

Rylee Rose Black muore a 3 anni, dimenticata in auto dalla madre e dal compagno

Rylee Rose Black muore a 3 anni, dimenticata in auto dalla madre e dal compagno

Lo strano appello di Antonio Logli a Roberta Ragusa: "Spero possa sentire questo grido di dolore"

Lo strano appello di Antonio Logli a Roberta Ragusa: "Spero possa sentire questo grido di dolore"

Ricoverati tre bambini all'ospedale Sant'Anna con Sindrome di Kawasaki

Ricoverati tre bambini all'ospedale Sant'Anna con Sindrome di Kawasaki

Un uomo canta ai pazienti mentre li trasporta fuori dalla sala operatoria

Un uomo canta ai pazienti mentre li trasporta fuori dalla sala operatoria