roberta siragusa omicidio

Omicidio Roberta Siragusa, spunta il video della svolta: si vede il momento in cui viene data alle fiamme

Il video in questione ritrae un uomo che dà alle fiamme la 18enne

Spuntano nuovi indizi che potrebbero rappresentare una svolta per quanto riguardo l’omicidio di Roberta Siragusa. É infatti comparso davanti al gip di Termini Imerese un video che ritrae un uomo che dà alle fiamme la 18enne. Immagini davvero forti che mostrano gli ultimi istanti di vita della giovane Roberta.

roberta siragusa omicidio

Nuovi importanti indizi insorgono riguardo l’omicidio di Roberta Siragusa. In queste ultime ore è spuntato un video che ritrae gli ultimi minuti di vita della 18enne. Sono delle immagini davvero forti il cui protagonista è un uomo che dà alle fiamme la giovane mentre lei è ancora viva.

Già l’autopsia aveva svelato che la morte di Roberta Siragusa è avvenuta a causa di ustioni provocate dalle fiamme. E il video in questione rappresenta una prova importante. Nelle immagini, infatti, quello che si evince è un uomo che dà fuoco alla ragazza la quale avrebbe avuto un’agonia di circa 5 minuti.

roberta siragusa

Queste sono state le parole del consulente tecnico d’ufficio riguardo le cause della morte di Roberta:

Il decesso di Roberta è stata causato da un arresto cardio-circolatorio e respiratorio conseguente al gravissimo stato di shock causato dalle estese e gravissime ustioni del capo e soprattutto del tronco e degli arti superiori, fino alla carbonizzazione di ampie parti della superficie corporea.

morte 18enne

Omicidio Roberta Siragusa, le parole della famiglia della giovane dopo la comparsa del video

Alcune telecamere di un bar che si trova nelle vicinanze del campo in cui è avvenuto l’omicidio di Roberta hanno ripreso il corpo della vittima dato alle fiamme. Il tutto si svolge mentre un uomo si allontana, salendo poi in macchina per controllare il corpo bruciante. Dopo la comparsa di queste forte immagini, i legali della famiglia Siragusa hanno dichiarato:

morte giovane ragazza

Sono state immagini forti, mostrate alla presenza dei genitori e del fratello di Roberta, sempre presenti in aula. Si è trattato di un video che ha spiazzato tutti i presenti e che dimostra in modo inconfutabile che Roberta è stata uccisa al campo sportivo, caricata in auto e gettata nel dirupo vicino al monte San Calogero. Ormai il gravissimo quadro indiziario a carico dell’indagato si è trasformato in un quadro probatorio gravissimo, che a nostro giudizio, non consente di potere formulare ipotesi investigative diverse.

La gioia del papà del piccolo Nicola Tanturli, dopo il ritrovamento del bambino

La gioia del papà del piccolo Nicola Tanturli, dopo il ritrovamento del bambino

Tragedia a Cesena, il piccolo Diego Georgiev è morto a 2 anni: i genitori presentano un esposto

Tragedia a Cesena, il piccolo Diego Georgiev è morto a 2 anni: i genitori presentano un esposto

I dubbi sulla scomparsa del piccolo Nicola Tanturli: i punti oscuri della vicenda

I dubbi sulla scomparsa del piccolo Nicola Tanturli: i punti oscuri della vicenda

Ritrovameto Nicola Tanturli, la prima ricostruzione sul percorso

Ritrovameto Nicola Tanturli, la prima ricostruzione sul percorso

Adolescente muore in gita scolastica a causa di un tampone

Adolescente muore in gita scolastica a causa di un tampone

Ritrovamento Nicola Tanturli: le condizioni e il primo abbraccio con sua madre

Ritrovamento Nicola Tanturli: le condizioni e il primo abbraccio con sua madre

Le prime foto del ritrovamento del piccolo Nicola Tanturli, bimbo di 21 mesi scomparso

Le prime foto del ritrovamento del piccolo Nicola Tanturli, bimbo di 21 mesi scomparso